A WILHELM SCREAM: s/t

A WILHELM SCREAM: s/t
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
A WILHELM SCREAM: s/t

Quando si parla di un gruppo come gli A WILHELM SCREAM, gliaggettivi non sono mai fuori luogo e sufficienti.

Qualcuno li ha definiti un mix tra Strung Out e Propagandhi.Sicuramente dai primi hanno preso i riff metal e le liriche (personali e moltooscure a tratti), dei secondi le parti più progressive. Ma ormai dopo 3 dischie un EP questi ragazzotti non necessitano di paragoni. Se non li conoscete enon li avete mai visti dal vivo siete nel torto più assoluto.

 

I primi due brani di questo breve EP, “Australias”e “Every great story has a shower scene” (che si contraddistinguesoprattutto per una splendida melodia a due voci), sono la perfettaprosecuzione di “Career Suicide”, travolgenti e con delle melodieurlate a 1000. Chitarre impazzite che inseguono una sezione ritmica frenetica esempre in fuga. Assoli su assoli, ma il tutto è talmente intrecciato eamalgamato con la voce di Nuno Pereira che nulla dà l’impressione di esserefine a se stesso.

 

Si arriva quindi a “Fun time”, il brano chedefinitivamente spezza in due questo lavoro. Una canzone mid-tempo, di quasi 4minuti caratterizzata da una melodia pacata e armonizzata con i cori disottofondo. Un brano venato di Hot Water Music e che lascia spazio all’immaginazioneper il futuro.

 

Così quando il tuo cuore è tornato al battito regolare, cipensano “Bulletproof tiger” e “Skid Rock” a simulare unasorta di arresto cardiaco. Il brano conclusivo in particolare parte con un riffdi basso eclatante, uno di quelli che farebbe scoraggiare anche il bassista piùvirtuoso ed a cui le chitarre proprio non riescono a non rispondere con unarrangiamento di pari livello. Per intenderci questo brano può essereaffiancato a “The horse”, singolone estratto da “CareerSuicide”

 

Dopo la dipartita di Nitro Records (etichetta di DexterHolland, cantante degli Offsrping) questo EP self-title vede la luce sottodiverse stelle, tra cui ASS-CARD records, che per arricchirne ulteriormente ilvalore ha provveduto anche alla versione in vinile.

 

Una band destinata all’olimpo del punk-hc. Da avere esupportare senza esitazioni

VOTO: 8 / 10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: