AMERICAN STEEL: Dear Friends and …

AMERICAN STEEL: Dear Friends and …
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
AMERICAN STEEL: Dear Friends and …

Ecco il ritorno di una band che francamente attendevo conansia visto l’ottimo esordio che avevano avuto due anni or sono con “Destroythe future”. Sinceramente fare meglio del precedente era molto difficile eprobabilmente la band non ci è riuscita. Questo non toglie però che questo“Dear friends and gentle hearts” sia un discreto album. “Destroy the future”era un ottimo album punk rock in cui si sentiva una freschezza compositivaabbastanza rara in un genere che negli anni è stato sviscerato in ogni suolato. Gli American Steel avevano fornito un’ottima prova dimostrando grandepersonalità e una ottima capacità di cucire grezze melodie di grande impatto.

 

La partenza è di grande impatto con “Emergency House party”che ricorda il sound di “Destroy the future”, disco che mi aveva fattoinnamorare di questa band. Le successive “Tear and place apart” e “Safe andsound” che sembrano ricordare il sound dei Gaslight Anthem mi lascia invece unpo’ più freddo poiché non mi convincono appieno.

 

Ottimo il mid-tempo e il coro in controtempo di “Your assain’t laughing now” in cui si dimostrano la punk rock band che sapeva usciredagli schemi con idee innovative e graffianti. Ritornano invece nell’anonimatocon le successive tracce e gli unici momenti veramente degni di nota sono“Lights out” e la splendida “Where you want to be”.

 

Forse mi accorgo di essere stato un po’ troppo cattivo nelgiudicare questo album ma francamente mi aspettavo decisamente qualcosa in piùdagli “American Steel”, sembra quasi che abbiano perso quella freschezzacompositiva e musicale che animava “Destroy the future”, riscontrabile solo inalcune tracce. Magari tra qualche mese, smaltita la delusione lo sapròriascoltare con meno severità.

 

Voto: 6 ½ (Non uncattivo album ma mi aspettavo qualcosa di più dagli American Steel).

 

Tracklist

1:Emergency House Party

2: Tear thePlace Apart

3: Safe andSound

4: Your AssAin’t Laughing Now

5: TheBlood Gets Everywhere

6: FromHere To Hell

7: DearFriends and Gentle Hearts

8: LightsOut

9: Bergamot

10: WhereYou Want To Be

11: FinallyAlone

12: Meals& Entertainment


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: