AMMONIAKA: 30 agosto 2002

AMMONIAKA: 30 agosto 2002
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
AMMONIAKA: 30 agosto 2002

State cercando qualcosa di fresco e spensierato per l’estate? Avete voglia di staccare la spina dallo stress cittadino?
Beh allora questo album degli AMMONIAKA fa al caso vostro.
Ska-core in italiano semplice e diretto, ben prodotto e con quel pizzico di autoironia con non fa mai male.
14 brani senza pause, veloci e allegri, facili da canticchiare, piacevoli come una serata passata in spiaggia con gli amici.

E’ quindio facile lasciarsi trasportare dall’incedere dei  fiati e dalle facili melodie, dai testi solari  (come quello di “non ce la faccio più” sulla nuova società “multimediale”) e dalla simpatia che questa band pesarese riesce a trasmetterci in questi 40 minuti scarsi

Anche quando invadono altri territori, penso per esempio ai passaggi Rocksteady  in “ 4 di spade” o alla strumentale “Luigi’s trip” , dimostrano di saperci fare raggiungendo risultati più che positivi…

A “Roxy Bar” la statuetta di miglior brano del disco, in fondo cantare “non sarò mai una star” significa viaggiare in controtendenza con le mode televisive del momento e a noi vecchi e stanchi punk-rocker non può che farci un po’ piacere…

Avete poi mai visto un album ska-core senza “cover”?
Beh anche da questo lato gli AMMONIAKA riescono a soddisfare la vostra più perversa esigenza riproponendo in versione rockeggiante un classico della musica italiana, “Sarà perché ti amo” dei Ricchi e Poveri…

La ONE STEP RECORDS (etichetta anche dei RedSka) ha creduto in loro, insieme ai friulani Carry-all potrebbero rappresentare una nuova alba per il genere in Italia.

Voto: 7/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: