AMOS VILLA: The regressive rock of the Electric Ruer

AMOS VILLA: The regressive rock of the Electric Ruer
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
AMOS VILLA: The regressive rock of the Electric Ruer

Amos Villa è un musicista brianzolo, classe 1979, che dopo aver militato nei “Voglia Zero” (punkrock ’96/’01) e nei Doppia Goccia (folk rock ’02/’14) decide di diventare una One Man Band e inizia questo progetto “Electric Ruer“.
Il progetto prende il nome della creatura protagonista delle sue vignette: Electric Rùer (“rovo elettrico” in anglo-brianzolo),una pianta mutante assetata di sangue e rock’n’roll, Amos ne svela la trama con i suoi fumetti a china (che accompagnano il cd in un cofanetto veramente di grande classe) e con i suoi elettrizzanti concerti.
Musicalmente il rock che Amos definisce “regressivo”, spazia dal garage punk fino alle radici della country music, con un sound molto particolare composto da voce e chitarra effettatissimi e percussioni suonate letteralmente “coi piedi”. Gli anni di esperienza e la lunga militanza on the road e in studio si riflettono in un songwriting fresco che riesce a essere originale nonostante i mezzi limitati (dal punto di vista della strumentazione).
Le date dei concerti e le novità sulle pubblicazioni saranno costantemente aggiornate sulla
pagina facebook: www.facebook.com/electricruer
e qui potete sentirvi il disco in streaming ed eventualmente comprarvelo:
https://www.facebook.com/electricruer/app/204974879526524/
non perdetevelo live!