Anche quest’anno Punkadeka è allo Sziget

Anche quest’anno Punkadeka è allo Sziget
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Anche quest’anno Punkadeka è allo Sziget

Dopo avervi dato aggiornamenti costanti sulle news riguardanti la lineup dello Sziget Festival 2015, arriva la conferma che anche quest’anno saremo sull’isola di Obuda, quest’anno per tutti e 7 i giorni, seguiremo da vicino tutte le band che ci interessano, quelle che ci incuriosiscono e a volte anche quelle di cui ci importa poco, siamo comunque sempre aperti a conoscere band nuove e realtà distanti da noi e a raccontarvele.
Riprenderemo la modalità dell’anno scorso del Live Diary, il che vuol dire che ogni volta che avrò un buco libero (diciamo 2 volte al giorno di media)  vi racconteremo cosa stiamo facendo, che succede e come ce la passiamo sull’isola…possiamo azzardare già qualche previsione:
a livello personale credo proprio che il 10/8 (giorno zero) mi andrò a vedere Robbie Williams, che con Punkadeka non centra niente, ma sarà sicuramente divertente.
L’11 si parte col reggae bianco di Gentleman and the Evolution, la patchanka dei Babylom Circus e l’elettronica tamarrissima degli Infected Mushrooms. Ah, in uno dei vari palchi c’è un tributo a Bob Marley e uno agli Ac/Dc…magari ci darò un’occhiata.
Il 12 il pomeriggio parte alla grande coi Gogol Bordello, i metallaroni Halestorm, gli italiani Apres la Classe e i lanciatissimi Enter Shikari.
Il 13 riposo assoluto fino alle 19.30 poi sul palco World Music c’è Roy Paci & Aretuska
Il 14 è il giorno che può interessare di più i Punkadekiani: in sequenza: The Subways, Kasabian, Gaslight Anthem e Dropkick Murphys. E a metà pomeriggio ho della curiosità per Lo Stato Sociale.
Il 15 altri italiani: Fast Animals and Slow Kids, più i veterani Goran Bregovic e Beatsteaks (che ci sono praticamente ogni anno). Ah c’è anche il tributo ai Guns’n’Roses.
L’ultimo giorno, 16 Agosto vede sul main stage due fra le migliori live bands in circolazione: i Limp Bizkit e i fighissimi Rudimental con la loro drum’n’bass mixata a soul e rythm and blues. Più tributo a Green Day e Rage Against the Machine.
Questo è quello che per ora interessa me, ma assisterò anche a performance teatrali e circensi, dj set e un sacco di altra roba…per sapere in diretta cosa succede sintonizzatevi qui a partire dal 10/8!


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: