ANOTHER DAY

ANOTHER DAY
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ANOTHER DAY

Da Perugia mi arriva la prima demo degli Another day e devo dire che erano mesi che non mi arrivava una demo con allegati testi e biografia, eh si…la cosa fa riflettere.
Le band del 2008 non capiscono evidentemente che sono i particolari, le piccole attenzioni, le approfondite righe a rendere il tutto più appetibile, come sarà il futuro?

Ma torniamo alla recensione, la band si è formata nel 2006 e suona un ottimo hardcore di matrice straight edge come loro mettono subito in chiaro.
Hanno all’attivo già diverse date e si stanno facendo pian piano conoscere al piccolo pubblico che segue il punk-hc in Italia.

I testi sono di impostazione positiva, fuori dalle solite righe e alternano l’italiano e l’inglese.
Interessanti i pezzi, potenti e con una bella voce, però devo dire che se da una parte il dischetto si fa ascoltare sempre volentieri e una volta finito schiacciare nuovamente il tasto play è quasi un gesto automatico però le canzoni non riescono appieno nel loro compito, ossia una volta spento il lettore le si dimenticano in fretta, faticano a restarti in testa.
Ma comunque per essere la prima demo assolutamente pollice alto, band musicalmente interessante.
Dategli un ascolto.
Voto:3/5 case


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: