ANTILLECTUAL: Start From Scratch

ANTILLECTUAL: Start From Scratch
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ANTILLECTUAL: Start From Scratch

Rispetto al precedente full-lenght “Testimony” , il nuovo lavoro “Start from scratch!” degli olandesi Antillectual , uscito da poco in Italia per NoReason Records, potrebbe, ad un primo ascolto, lasciarvi spiazzati. La band ha infatti abbandonato parte del precedente aspetto hardcore, per spostarsi verso ritmi più caldi, ricercati e melodici.

Devo ammettere che, anche se ad un primo impatto questa “svolta” non mi aveva particolarmente entusiasmato, è bastato qualche ascolto in più per poter apprezzare appieno “Start from scratch!”, che si è rivelato, di certo non un capolavoro, ma sicuramente un ottimo disco.

Ciò in cui la band non è comunque mutata è l’atteggiamento politico e militante di chi ha qualcosa da dire e qualcosa da combattere. I testi sono ragionati, non improvvisati e, come nei precedenti  lavori, esplicitati in un’apposita didascalia. L’economia, il consumismo, l’animalismo, la discriminazione, sono tutti temi trattati nel capiente booklet.

Nel disco vengono inoltre riproposti due brani (“The Hunt Is On” e “The New Jew”) del precedente Ep  acustico “Pull the Plug”, facendogli acquistare ora quell’incisività di cui, a mio giudizio, avrebbero avuto bisogno sin dall’inizio.

La collaborazione in due brani di Heleen Tichelaar (voce femminile dei Midnight Menace) e di Chris Hannah (Propagandhi) valorizza sicuramente il lavoro complessivo che merita, in definitiva, un dignitoso 7 e mezzo.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: