ATLAS LOSING GRIP: the new Surfers

ATLAS LOSING GRIP: the new Surfers
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ATLAS LOSING GRIP: the new Surfers

Punk.
Potete dirlo forte: punk. Anche se tecnicamente si tratta di quattro semplici lettere, è questa l’essenza degli ATLAS LOSING GRIP. Nient’altro che punk. Non c’è bisogno di urla; non ci vogliono toppe o capelli strani; non per forza parti mosh; il quintetto svedese è semplicemente più veloce di qualsiasi altro nel punk-rock, sono nati per farvi pogare e per scatenare intensi circle-pit.

“Watching the horizon” arriva giusto per testimoniare tutto questo.

L’ingresso nella band di Rodrigo Alfaro, leader dei leggendari SATANIC SURFERS, ha influenzato parecchio il modo di comporre musica della band, dando quel qualcosa in più a livello di melodia e esperienza.

Insieme ai loro compagni di etichetta (NoReason Records) This is a standoff, Rentokill e Antillectual, gli ATLAS LOSING GRIP stanno facendo di tutto per riportare l’underground alle sue origini: sostanza, non stile!
“Watching the Horizon” è una pietra miliare per la band, ma anche un nuovo inizio.

L’EP uscirà il prossimo 16 ottobre per NOREASON RECORDS e sarà disponibile in tutta Europa. Fin da ora è possibile ascoltare due brani tratti da “Watching the horizon” e ordinare la propria copia semplicemente collegandosi a www.noreasonrecords.com.
Chi ordinerà l’EP prima della data di rilascio riceverà inoltre in omaggio il primo album della band “Shut the world” uscito lo scorso anno sempre per NOREASON RECORDS.

Cari surfisti è arrivato di risvegliarsi…


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: