BERENICE BEACH: Runaway

BERENICE BEACH: Runaway
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
BERENICE BEACH: Runaway

Esordio su cd di questi veterani della scena punk milanese, attivi dal ’98, e che hanno diviso il palco con gente come UK Subs, Subhumnas e Pansy Division. Precedentemente hanno fatto uscire un buon demotape, e un 7″ su vinile che faceva intuire buone potenzialità, potenzialità che esplodono letteralmente su questo “Runaway”, un concentrato pazzesco di melodie stupende, cori potentissimi, ritmica al fulmicotone e testi (in inglese) che farebbero invidia anche a un gruppo inglese. Si inizia a 200 km/h con “The Problem” che con il suo coretto bastardo sembra presa direttamente da “Lets’ Go” dei Rancid, si continua con “Jennifer”, inizio solo con chitarra e voce e dei controcori da infarto; altri grandi pezzi sono “R.A.G.” dal cantato cattivissimo e l’anthemica “Sick Boys”, che vi farà venire voglia di spaccare tutto con la sua carica distruttiva e la sua melodia che ricorda da vicino gli episodi migliori dei vecchi gruppi inglesi come Cockney Rejects, Stiff Little Finger, e altre vecchie glorie del punk “20.000 Lights” però è il pezzo che lascerà il segno nei vostri cuori e nelle vostre teste col suo coro epico che toccherà le corde emotive anche dei punkettoni più marci e violenti… Social Distorsion, Clash, Rancid, Distillers, Sham 69, Turbonegro, Toy Dolls e chi più ne ha più ne metta sono tutti qui dentro a pogare, cosa aspetti ad unirti alla festa?Per ulteriori notizie (e qualche mp3 di questo cd), visitate www.berenicebeach.comanche in Italia!


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: