CERVELLI STANKI: 15 years… Old tunes, new blood

CERVELLI STANKI: 15 years… Old tunes, new blood
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
CERVELLI STANKI: 15 years… Old tunes, new blood

In questi anni ho seguito da vicino tutte le evoluzioni dei Cervelli Stanki, band savonese che rappresenta una delle realtà più solide della scena Street Punk e Oi! italica.
Ivano e la sua ciurma hanno voluto spegnere le 15 candeline con questo nuovo album che ripercorrere la carriera della band attraverso la rivisitazione dei migliori pezzi del loro catalogo.
La line up aggiornata vede a fianco di Ivano, cantante e fondatore dei Cervelli Stanki, Ciccio Ghetto alla chitarra (ex Five O’s, Klasse Kriminale e Conceive), Mauro alle pelli (ex Klasse Kriminale, Affranti e Sex Wax) e Gio DrogaMC al basso (ex Los Activos). Sicuramente questa è la migliore formazione che i Cervelli abbiano avuto in questi anni e la scelta di virare verso un sound Street condito di Rock’n’Roll ha fatto fare un salto di qualità alla band.
Il cd è composto da 15 brani e troviamo i classici del primissimo periodo come ragazzo Oppresso” (dal debutto “…E fai a tutti del male” del 95), passando per l’anthem “Figli della classe operaia” e per il Clockwork Oi! “Ultra Violenza” dal primo album “Figli della classe operaia” (uscito su Helen Of Oi! nel 1997).  Vengono anche rivisitati i più recenti “La Volpe e il Cane” del 2003 e “Street Rock’n’Roll” del 2006 attraverso “Coscienza”, “Tre Morti al Giorno”, ottimo pezzo dedicata alla piaga delle morti sul lavoro, “Asociale” e “Ghost Town”… non poteva mancare all’appello neanche la cover di “Frana” degli Erode.
A dare ulteriore lustro al disco troviamo anche 3 nuove songs “Perseveranza”, “Strade Perdute” e “Bambina” dove la nuova line up mostra il meglio di sé.
Ottima anche la registrazione e la produzione; da segnalare che il disco è coprodotto da diverse realtà italiane e straniere e che sarà distribuito in Europa, Russia, Indonesia e USA.
Un album da avere assolutamente e una band a cui porgere rispetto e supportare per la coerenza e l’impegno con cui in questo lustro ha vitalizzato la scena Punk Oi! italiana.
 
 
 
Per info:
www.myspace.com/cervellistanki 
www.myspace.com/violaxrecords  
cervellidistro@msn.com
 
Tracklist:
 
01. Street Rock´n`Roll
02. Asociale
03. La Volpe e il Cane
04. Frana
05. Saremo Pronti
06. Perseveranza
07. Strade Perdute
08. Ghost Town
09. Rapporto Di Minora/Alcool
10. Bambina
11. Ragazzo Oppresso
12. Coscienza
13. Figli della Classe Operaia
14. Ultra Violenza
15. Tre Morti al Giorno
 
Voto 10/10
 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: