COCKS: Good Luck, Have Fun

COCKS: Good Luck, Have Fun
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
COCKS: Good Luck, Have Fun

Il 16 Aprile scorso è uscito per Lost Dog Records, Flamingo Records e NoReason Records “Good Luck, Have Fun”, il nuovo album dei genovesi Cocks.
L’album si forma di 12 pezzi di quel punk rock a cui i Cocks ci hanno abituato ormai da 4-5 anni. La cosa che risalta subito è il miglioramento sia a livello compositivo, sia a livello di registrazione: questo non vuol dire che i lavori precedenti (“Don’t Panic And Follow”, “The Emergency Exit” ed “El Split”, split coi milanesi Teenage Gluesniffers) non fossero degni di ascolto, ma sicuramente “Good Luck, Have Fun” ha una o più marce in più.
Ma veniamo all’album. Dopo una iniziale intro le tracce scorrono via lisce lisce con le belle I’ve Had EnoughFalse Smile: linee di basso in rilievo, chitarre precise e arrangiate benissimo, il tutto in pieno stile Copyrights/Dopamines.
I bpm aumentano in pezzi come Why Not, la scheggia pop punk Celebrate e Prd (mio pezzo preferito).
Degne di nota anche le “ballate” Big Eyes e la conclusiva Lenghty Roads, mentre in My Fault, dopo il breakdown iniziale, vi renderete conto della evidente influenza Blink 182 con i cori e il ritornello che vi entreranno in testa sin dai primissimi ascolti.
Gran bel disco questo “Good Luck, Have Fun”, veramente consigliato a tutti coloro che hanno il punk rock nel cuore.

Tracklist:

Glhf
I’ve Had Enough
False Smile
Why Not
Big Eyes
Celebrate
My Fault
To Be The One
Prd
Brushing Teeth
Lenghty Roads


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: