DAILY GRIND: Until the end

DAILY GRIND: Until the end
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
DAILY GRIND: Until the end

Conterranei degli ormai storici punk rockers Duff, i Daily Grind arrivano dopo la sudata gavetta alla pubblicazione dell’EP “Until the end” su This Is Core Music. I quattro musicisti sono cresciuti al suono delle band targate Epitaph/Fat Wreck e la cosa non dispiace affatto, visto che di questi tempi il car buon vecchio hardcore melodico sembra ormai diventato un genere di nicchia per pochi eletti. Sei canzoni per un totale di quasi venti minuti col piede inchiodato sull’accelleratore, dove a piacere è un po’ tutto visto che seppur suonato in maniera tutto sommato semplice, “Until the end” è a tutti gli effetti il classico buon lavoro d’esordio. Il giusto mix di velocità e linee armoniose giocano tutto a favore del cantante, valore aggiunto per i Daily Grind che sembrano (almeno stando a sentire i loro brani) un gruppo affiatatissimo talmente tutto gira liscio come l’olio. “Across your rainbow”, “Cup of freedom” e “My number one” sono tre belle canzoni, che potremmo facilmente trovare nella tracklist di un qualsiasi nome presente nel roster delle due etichette sopra citate. La Calabria almeno a sentire Duff e Daily Grind sembra essere terra in fermento per quanto riguarda la scena alternative, ora aspettiamo nuove sorprese!
Voto: 6


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: