Devo in Italia per due date imperdibili

Devo in Italia per due date imperdibili
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Devo in Italia per due date imperdibili

Appuntamento da non perdere per tutti i fan dei Devo. La storica band statunitense formatasi nel 1974 ad Akron (Ohio) torna a esibirsi in Europa dopo un’assenza di diciassette anni. Il gruppo di Mark Mothersbaugh e Gerard Casale si esibirà Venerdì 29 Giugno al Lazzaretto di Bergamo e Sabato 30 Giugno alla Fiera della Musica di Azzano Decimo (PN) Il concerto farà parte di un tour europeo che toccherà anche Spagna, Regno Unito, Francia e Irlanda.

 I Devo, che ricordiamo per lo straordinario video della cover di “Satisfaction” dei Rolling Stones, hanno alimentato una luce che languiva nelle più polverose e attraenti stanze della nostra memoria. I Devo erano genio puro: icone feroci di una società sintetica e seriale, crearono un genere assolutamente nuovo e rivoluzionario, tutt’oggi scopiazzato da molte band riconosciute innovatrici.
Da loro nacque una musica ibrida e mostruosa, un punk elettronico che necessitava delle immagini dei suoi eccezionali inventori perché fosse veramente efficace. Grazie ai Devo, un’estetica nuovissima del rock si impadronì dell’immaginario della gente. Un’ironia aspra e intelligente, una comicità a tratti grottesca traspare dai loro video, così come una filosofia e una critica sociale per nulla scontate. Esordiscono nel 1978 con l’album Q: Are We Not Men? A: We Are Devo! ovvero una miscela galvanizzante di tremila generi: dal rock al folk, dalla musica tzigana al synth-pop, dal blues al beat. Ancora oggi questo disco è considerato un capolavoro assoluto della storia del rock’n roll.

A Are We Not Men? seguono Duty Now For The Future, Freedom Of Choice , New Traditionalists , Oh No It’s Devo, tutti stampati per Warner Bros.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: