DUFF

DUFF
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

Intervista ai Duff realizzata con Tony (il cantante)in stato di ebbrezza da Deka il 31 Maggio 2000


  Come nascono le canzoni dei Duff?

Le canzoni le faccio principalmente io.Le musiche le scrivo e poi le porto al gruppo e decidiamo insieme quali parti mettere , quali togliere e quali cambiare…i testi li faccio da solo….parlano dei miei problemi , delle mie paranoie e delle cose che mi fanno incazzare quando bevo troppo..ogni singola canzone che scrivo e’ una tipo una grossa sbronza…….e ogni volta che la suono mi ricordo della grande bevuta che mi sono fatto quando l’ho scritta…he he he Il fatto e’ che quando sono sobrio scrivo brutte canzoni..io le propongo agli altri ma si rifiutano sempre di suonarle perche’ fanno cagare..allora io mi incazzo. (per scrivere ogni canzone ci metto tipo un paio di mesi)…poi va a finire che anche loro si incazzano e allora mi picchiano a sangue..infatti mia mamma mi ha consigliato di non frequentare quelli del gruppo..cattive amicizie.

  • Dimmi cosa ne pensi dell’ attuale scena punk italiana ?

    Penso che il 60%dei migliori gruppi Italiani e’ ancora sconosciuto..per dirti a Cosenza ce ne sono alcuni che non fanno punk ma sono davvero bravi. purtroppo sono ancora relegati nella realta’ musicale cosentina.ad esempio I REIKI-DO,I DIASTASIA ,I MAS RUIDO , Gli USTIKA,..sono dei gruppi che per me faranno strada..e la stessa cosa vale nel punk.ci sono un sacco di gruppi che mi piacciono moltissimo e sono ancora sconosciuti tipo i NITRAZEPAM,I KILLTIME ,Gli ASTROZOMBIES…purtroppo ce ne sono altri , invece, che si credono degli arrivati e sono solo ancora cacche di naso come noi…..solo perche’ hanno un’etichetta credono di poterci trattare una merda…e allora scatta la violenza…

  • …Cosa significa fare musica per voi?

    Allora credo sia tipo un ‘idea che esce dai nostri cervelli per poi trasformarsi in musica dentro al nostro corpo, uscire dalla mia bocca ,rientrare dalle orecchie e uscire nuovamente dal buco del culo!

  • Eh eh …la tua musica…come la definisci?

    Non so..direi PUNK con venature varie.pero’ a me piace principalmente la parte melodica per il resto e’ punk veloce con…boh.. il problema e’ che ho bevuto troppo e ora non mi ricordo cosa mi aveva detto di dire la casa discografica…. (risate) Comunque c’e’ una cosa che ci tengo a dire.. ci sono gruppetti del cazzo che dicono : noi non abbiamo avuto influenze da nessuno…. siamo originali perche’ la musica la facciamo noi… STRONZATE!!!!!! non e’ vero!!! Prendi noi , per esempio ….. si nota che ci piacciono i NOFX e che hanno influito sul nostro modo di suonare e scrivere i pezzi e allora?!?!?!?! perche’ non dirlo!?!?!?!Penso sia assolutamante normale.. noi ci mettiamo qualcosa di nostro, ma la musica alla fine e’ ciclica……Il Punk e’ tornato all’attenzione di tutti nel 94…..e magari lo ritornera’ nel 2004…. e allora noi ci saremo!!!!!
    (risate)

  • Si , il Punk ci sarà sempre… ma dimmi, cosa volete esprimere con i vostri testi?

    Principalmente sensazioni e modi di pensare o di porsi verso alcune cose.. Per dire… C ‘ e’ una canzone che per me significa un sacco di cose, “Aperte Ostilita’” con “NON STARE A GUARDARE LE SCUOLE SPIEGARE PERCHE’ LA CULTURA NON SOPRAVVIVA” io intendo essere contro quello che e’ la cultura, intesa come schema , pregiudizio che non ci permette di pensare liberamente. Se ci pensi. il tuo modo di vestire, di parlare, di comportarti ti e’ stato dato non lo hai inventato tu…. nemmeno io sono libero………………(lunga pausa) cerco solo di pensare qualcosa di alternativo!!!!!
    (risate)

  • Cosa intendi con alternativo?

    Mah,tutti i gruppi dicono di non volersi sputtanare e di volere restare con le etichette indipendenti ……………………la realta’ e’ che le major non li vogliono…… a tutti quelli che dicono: “noi facciamo musica alternativa” io, gli risponderei: “Ma alternativa a cosa? Forse e’ meglio essere alternativi all’ “alternativo” ,che ormai e’ quasi una moda.. Io non so se sono alternativo ne’ so se il nostro gruppo e’ alternativo..il fatto e’ che nessuno in fondo sa cosa e’ questo cazzo di ALTERNATIVO!!!!!! Quando me lo spiegheranno magari scopriro’ di esserlo…ma per adesso non so..veramente non so che dire…

  • Hai qualche aneddoto da raccontare sul vostro gruppo?

    He he he..ce ne sono un sacco..facciamo sempre casini..a parte certe volte che non siamo riusciti a suonare perche’ io non mi reggevo in piedi , il fatto piu’ divertente e’ successo ad un raduno di gruppi, “IL CASTELLO” , organizzato ogni anno da una radio alternativa di Cosenza..beh siamo stati ospiti di una loro trasmissione , siamo andati con lo stomaco e il cervello pieni di whiskey..tipo abbiamo fatto rutti , detto parolacce , bestemmie e stupidita’ varie…purtroppo la trasmissione era in diretta , quindi sono arrivate telefonate della gente sdegnata che aveva ascoltato quello scempio…I “capi” della radio , allora hanno pensato bene di non farci suonare al concerto perche’ “immaturi” e “poco seri”.. Allora noi siamo andati al concerto , ubbriachissimi..e durante il concerto abbiamo pisciato dal muro piu’ alto del castello…ci hanno visto un sacco di persone.he he he … e mentre pisciavo – giuro – mentre pisciavo.mi e’ venuto in mente un simpatico motivetto , che poi divenne la canzone “IL CASTELLO”

Johnnie Walker Veritas


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: