OLD FIRM CASUALS + KLASSE KRIMINALE @ SONAR Colle Val D’Elsa SI 20.04.2012

OLD FIRM CASUALS + KLASSE KRIMINALE @ SONAR Colle Val D’Elsa SI 20.04.2012
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

A distanza di un anno ecco un breve e coinciso photo live report circa il tour che ha portato in italia OLD FIRM CASUALS, progetto solista (l’ennesimo) di Lars Frederiksen dei RANCID in 4 date sparse per il nord italia nella meta’ dell’aprile 2012.

Ho seguito tre concerti fra cui questo che vi documento con un po di foto presso il SONAR di Gracciano, un live club che ospita da sempre e spesso artisti internazionali della scena PUNK, la loro storia parla da sola e in quella precisa zona sono tanti sono i kids che negli anni hanno avuto modo di vedere grandi live.

Personalmente, quando posso ci vado molto volentieri perchè è un ottimo music live e   in quanto ad accoglienza sono sempre numeri uno…credo si sia trovato bene anche Lars e la sua band che hanno regalato un grande show, kids da tutte le parti d’italia sopratutto da firenze in giu dove del resto Lars non ha potuto esibirsi certamente per motivi organizzativi.

Il set degli OLD FIRM CASUALS è molto aggressivo ed ideale per il pubblico PunkOi! accorso, sonorita’ graffianti ed essenziali e la voce inconfondibile di Lars che da sola infiamma i cuori ribelli di chiunque si sia imbattuto nei suoi progetti in tutti questi anni.

La particolarita’ è stata nel vedere un artista di spessore internazionale a suo agio in mezzo al pubblico e nel voler suonare non da headliner lasciando il posto d’onore ai nostrani Klasse Kriminale capeggiati dall’irriducibile Re dell’Oi! Italiano, ovvero Marco Balestrino.

Dei Klasse Kriminale è gia’ stato detto tanto, restano punto fermo al di la’ degli umori che possono creare  ma, sempre, gli va riconosciuto il ruolo importante nella scena musicale Italiana.

Per chi c’era ricordera’ l’interplay creato da Lars dal palco con il pubblico e poi insieme ai Klasse Kriminale per chiudere il concerto nel migliore dei modi, sempre fedeli a quel motto UNITED WE STAND! e/o “Ragazzo come Tu e Me” senza divisioni ne attribuzioni di ruoli, tutti uguali sopra e sotto il palco a cantare a squarciagola con una birra in mano e stage diving a piu’ non posso.

Vi lascio alle foto che parlano da sole, un ricordo per tutti sperando di poter rivedere presto Lars in italia.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: