Punkadeka.it

GOLDFINGER: Live at the House of Blues

GOLDFINGER: Live at the House of Blues
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

GOLDFINGER: Live at the House of Blues

Ridendo e scherzando in meno di un anno la Kung Fu Records ha pubblicato ben 11 live per la sua collana “The show must go off” che vede all’opera le migliori punk band della scena internazionale come Vandals, Reel Big Fish, Guttermouth tanto per citarne alcune. Il dodicesimo episodio della serie vede all’opera i Goldfinger con il loro atipico ska/pop/punk.

Joe Escalante in cabina di regia utilizza tutte le sue esperienza di live-man per poter fornire dalla poltrona di regia la miglior ripresa possibile del concerto. Il concerto è stato registrato ad Orange County California presso il celebre “House of Blues” davanti ad un pubblico totalmente in delirio. Personalmente a me lo ska/punk dei Goldfinger non ha mai entusiasmato più di tanto, lo ho sempre trovato un pò semplicistico e troppo “catchy”, riescono a fare sempre canzoni con delle buone melodie ma a cui a mio personale modo di vedere manca sempre quel “quid” in più che fa passare una buona canzone ad una hit (forse sono “Question” o “Superman” hanno quel qualcosa in più).

Sebbene se nelle loro prove su cd non mi abbiano mai entusiasmato, e purtroppo dal vivo non ho ancora avuto il piacere di vederli, devo dire che in questo Dvd veramente dimostrano di essere degli “animali” da palcoscenico cantando con grinta ed energia ma soprattutto cercando per tutta la durata del live-show il contatto con il pubblico il quale contraccambia con scene di totale delirio. La band sul palco ha decisamente ha una marcia in più e reintepreta le canzoni in maniera più heavy e più tirata (decisamente meglio rispetto agli album). Il live contiene ahimè però solo 14 canzoni (che miseria in confronto alle 22/23 di Guttermouth e Vandals!) e non vi sarete calati in clima concerto che subito la magia finirà (anche i sogni più belli finiscono d’altronde).

Nelle bonus track potrete trovare il commento della band al live-show (solo se siete dei veri fan però penso vi sorbirete i loro commenti) più inoltre se quando eravate piccoli sognavate di cantare al “Karaoke”con Fiorello potrete cimentarvi davanti al vostro schermo a cantare le canzoni poichè sono sottotitolate in inglese, quindi buon divertimento. Oltre a questo troverete anche vari trailers della band, una galleria fotografica e una informativa per la Peta, nobile causa supportata già anche da molte altre band come Nofx o Good Riddance.

Però questa volta, a differenza delle precedenti released di questa serie, troverete solamente il Dvd senza l’audio Cd del concerto…peccato!

Voto : 7 ½ (un ottima band che sul palco sà il fatto suo)


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
oppure   Accedi con facebook
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >