GOOD RIDDANCE / KILL YOUR IDOLS

GOOD RIDDANCE / KILL YOUR IDOLS
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
GOOD RIDDANCE / KILL YOUR IDOLS

Carina l’idea di far uscire una serie di split cd con le migliori bands di hardcore melodico (e non) americane; la Jade Tree fa sul serio e per dimostrarlo esordisce con due nomi di sicuro interesse: Good Riddance e Kill Your Idols. I primi sono tra i paladini della Fat Wreck e ci presentano 4 brani nel loro hc melodico e robusto, pezzi tirati che non lasciano respiro e che si muovono nel solco tracciato dall’ultimo “Sypthoms of a leveling spirit”, dove la sezione ritmica ha assunto un ruolo fondamentale. I secondi sono un combo dedito ad un hardcore decisamente più brutale, di scuola prettamente newyorkese ma nonostante questo al passo con i tempi e con una discreta melodia. Si erano sciolti all’inizio del 2001 perché dicevano di non divertirsi più, ma evidentemente hanno cambiato idea, e la cosa non ci dispiace. Tre pezzi al fulmicotone per loro, e per non saper quale scegliere direi che tutti sono su alti livelli, con intrecci chitarristici azzccati e una produzione che privilegia prima di tutto la musica, con la voce leggermente “dietro”. Chi dei due vince la sfida? Nessuno dei due, nel senso che ogni gruppo da il meglio nel suo genere, e che l’accostamento voluto dalla Jade Tree è perfetto. Una cosa però è doveroso dirla: ha senso che un cd di 7 brani, per un totale di 13′ e 17″ si trovi nei negozi intorno alle 30mila lire? Secondo me no, ma ognuno qui potrà dir la sua. Certamente così facendo non si aiuta la musica.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: