GUACAMAYA: Without People We’Re Nothing

GUACAMAYA: Without People We’Re Nothing
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
GUACAMAYA: Without People We’Re Nothing

La solidarietà è un’arma, e allora perchè non usare i fucili che abbiamo a disposizione per aiutare chi ha bisogno? I Guacamaya sono sempre stati molto attenti a quello che succede nel mondo, schierandosi sempre dalla parte dei più deboli sia nei testi che nelle azioni, questa volta hanno voluto registrare un disco per aiutare l’associazione DIMA a costruire l’asilo Vittorio Arrigoni in Palestina, 12 tracce che ripercorrono la loro decennale carriera, ma non è una semplice raccolta, tutti i pezzi sono stati rivisitati, risuonati e, ciliegina sulla torta, in ogni pezzo è presente uno o più ospiti, alcuni tra i tanti amici incontrati per strada.
Difficile dire se i pezzi sono migliori o peggiori degli originali, semplicemente sono diversi, impossibile per me trovarne una preferita, sono tutti pezzi che me li hanno fatti conoscere, amare, rispettare, arricchiti da una nuova voce, un fratello che ha voluto condividere con loro questo fucile che spara note dure e voci incazzate.
Attimi di emozione pura sulla canzone dedicata a Vik, Rwanda col violino, la terza versione di SOLO ODIO, fino a IL SANGUE E LA POLVERE che chiude questa bella e originale raccolta.

REGISTRATO E MIXATO da Giulio Farinelli c/o EVERYBODY ON THE SHORE Studio, mastering Maurizio Giannotti c/o NEW MASTERING STUDIO.
Prodotto da OUT OF CONTROL Produzioni, RUSTY KNIFE Records, ROCK OUT FASCISM, REDSOUND 21, RUDE RECORDS, TOSCANA PUNK ROCK, RUMAGNA SGROZA.
Distribuzione: OUT OF CONTROL Produzioni (ITALIA), RUSTY KNIFE Records (FRANCIA), REDSTAR73 Records (SPAGNA).
PARTNERS: PATCHANKA VIDEOMUSIC / ROCK GARAGE / PUNKADEKA / FILOTTRANO CITY ROCKERS / DECIBEL MAGENTA.
I GUACAMAYA supportano “KNOW YOUR RIGHTS – Sicurezza sul lavoro”
Tracklist:

01) La taverna del diavolo (Mark e Simo NH3)
02) Come un dio (Mauri Clash City Rocker)
03) Il testamento di V (Daniele MALAVIDA)
04) Un folle (Pheb WETDOGS)
05) Know your rights (DCP)
06) Sulla barricata (Giò GAVROCHE)
07) Solo odio (Pablo UGUAGLIANZA)
08) Radio Guerriglia (Giulio 5MDR)
09) Rwanda (Camo, Zubo e Giotanni ASHPIPE)
10) Davanti ad un fucile (Lore LA GHENGA DEL FIL DI FERRO)
11) Long kesh (Gippy LUCA E I SUOI FANTASTICI AMICI)
12) Il sangue e la polvere (Robi ATARASSIA GRÖP)


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: