HOBOPHOBIC: I sogni a naufragar

HOBOPHOBIC: I sogni a naufragar
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
HOBOPHOBIC: I sogni a naufragar

Gli Hobophobic sono stati uno dei primi gruppi hardcore che ho iniziato ad ascoltare ed ancora adesso sono nella mia lista dei preferiti, credo siano una delle band, ancora in circolazione, simbolo del sud.

Sono sempre stato colpito dalla loro cura nel produrre i loro lavori (cd e ep), per quei pochi che credono ancora che il punk non è solo una musica, anche se soprattutto la parte musicale vi stupirà per energia e melodie.

Questo cd si diversifica molto dai lavori precedenti, soprattutto se preso come esempio il loro penultimo cd “Rabbia e sudore”. La capacità è aumentata, come la velocità, ma soprattutto lo stile, l’innovazione, ragazzi questa è arte, queste canzoni riescono a darti emozioni mandandoti anche in trance, quindi state attenti quando lo ascoltate, ok?.

Al contrario dell’ultimo lavoro, qui la voce è in secondo piano, per fare risaltare il lato musicale, e sinceramente io lo preferisco di gran lunga al precedente album, una registrazione migliore, più cura del dettaglio e naturalmente più anni, e quindi esperienza, sulle spalle.

I testi non sono da meno, impegnati, rabbiosi composti però in maniera davvero interessante, non usando slogan, ma creando qualcosa di meraviglioso.
Prima di dare un giudizio affrettato, vi consiglio di darci almeno una dozzina di ascolti, forse non vi entrerà subito, ma col tempo potreste innamorarvi di questi Hobophobic
Io vi consiglio questo cd, che tra l’altro costa pochissimo, e coprodotto da 15 etichette indipendenti e se non vi basta è pure un benefit.
Voto: 8,8


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: