I LOBELLO: 220

I LOBELLO: 220
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
I LOBELLO: 220

Punk rock puro, veloce e primordiale, cuor leggero e 4 eterni ragazzi con la maglietta dei Ramones che pestano duro per un ritorno più che gradito, ecco pronto il nuovo EP dei Lobello, storica band dall’Oltrepò pavese che dopo un lungo periodo di pausa e qualche novità ha deciso di riprendere gli strumenti in mano ed incidere una sorta di concept che gira attorno a quella cosa che piace a tanti maschietti. Guardando la copertina, stupenda tra l’altro, e la tracklist si può già intuire quale sarà l’andazzo, fatto sta che i 5 pezzi che compongono “220” hanno la capacità di insinuarsi nella testa con ritornelli semplici e delle storie nelle quali, bene o male, tutti ci siamo ritrovati, e forse è questo il motivo per il quale mi piace così tanto. Musicalmente non c’è nulla da dire, sono veloci (eh beh…220) ma sanno suonare bene, e chi ha lavorato dietro le quinte ha fatto davvero un gran lavoro perché il suono esce cristallino e perfetto.
Insomma un ritorno davvero in grande stile per il quartetto che spero sia un ritorno in pianta stabile, la scena ha bisogno anche di questo.
Spassosissimo artwork di Nanà Oktopus Dalla Porta, registrato da Cristiano Sanzeri ai Giardini Sonori di Piacenza, masterizzato da Jason Livermore al Blasting Room (Colorado).
Publishing: Le Parc Music.
Press & Social Media: IndieBox Music.
Digital Distribution: Artist First / IndieBox Music.

tracklist:
01. Giovanna
02. Patrizia
03. Barbara
04. Daniela
05. La storia del ragazzo


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: