IF I DIE TODAY

IF I DIE TODAY
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
IF I DIE TODAY

Pur essendo una band di recente formazione (2007) gli IF I DIE TODAY negli ultimi mesi stanno uscendo alla ribalta grazie al binomio SIN RECORDS/WYNONA RECORDS ed è proprio con queste credenziali che mi appresto ad ascoltare questo disco.

I cinque ragazzi della provincia di Cuneo non si nascondono e scoprono fin dal primo brano le loro carte, facendo mostra di una buona tecnica di base (vedi il coinvolgente riff che apre “New love new blow job”) sulla quale fondano uno screamo/hc di forte impatto, lontano però dalla versione “modaiola” e pseudo emo molto in voga in questi ultimi mesi.
Una carica che non manca nemmeno nei loro live, il cui numero è in continua ascesa grazie al supporto di RIDER MUSIC.

L’urlato che domina le 10 tracce e mezza (la prima è un intro musicale) di questo self-titled non soccombe in nessuno dei brani qui presenti, pur non sempre supportato da cori melodici di pari livello (vedi “Dance for me Johnny Boy”).
L’artwork accattivante e sfacciata riflette perfettamente le liriche, spesso irriverenti ( “I have the right to keep my Prada’s clean” ) e forti (“I dont’ need another hero I don’t need another Christ”) nei loro contenuti
Una maggiore apertura e flessibilità negli arrangiamenti avrebbe potuto rendere ulteriormente interessante questo esordio, il cui impatto cala alla distanza pur mostrano episodi sopra le righe quali “New bible spring/summer collection” e “La belleza es tu cabeza”.
Promossi con riserve.
Potrebbero riservarci piacevoli sorprese in futuro.
Voto: 6½/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: