IMMORTAL LEE COUNTY KILLER II

IMMORTAL LEE COUNTY KILLER II
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

Mentre scrivo sono ancora caldo delle violente vibrazioni di Love Unbolts The Dark, terzo lavoro degli Immortal Lee County Killers II uscito davvero da pochissimo sul mercato.Questa intervista con Chet Weise é stata invece realizzata poco prima dell’estate 2003, subito dopo l’uscita di Love Is A Charm Of Powerful Trouble, secondo attentato noise-blues della band americana e di quel chitarrista-terrorista che é Chetley Weise: la sua arma letale é la perfida, lancinante slide guitar con cui si lancia con la furia cieca di un kamikaze sulla tradizione blues del Mississipi dilaniandola….complici solo la sua voce acuta spiritata ed una drums che non ha nulla da perdere..!
Ne sa qualcosa un classico come Rollin’ Stone che Chet ha letteralmente stuprato nel primo lavoro su Estrus, il monumentale The Essential Fucked Up Blues.
Ho cercato Chet per intervistarlo via e-mail ma si trovava con il suo nuovo compagno Token nel bel mezzo di un tour: al suo ritorno, un pò confuso, si é dato in pasto alla mia insaziabile curiosità.
— Puoi parlarmi un pò Chetley della realizzazione di quel grande disco che é
The Essential Fucked Up Blues?

Ho comprato un registratore mini-disc ad otto tracce due settimane prima di registrare Essential
Fucked Up Blues. Durante questa session di registrazione abbiamo imparato a provare ed a sbagliare.
Tutta la registrazione é stata realizzata in una baracca abbandonata dietro la casa di un amico.
Abbiamo utilizzato un cavo di prolungamento che dalla casa arrivava sino alla nostra baracca per
l’elettricità. Avevo paura che avremmo provocato un incendio.
Abbiamo registrato e mixato i brani su per giù in un mese.

— Mi é sembrato che il sound di Love Is A Charm Of Powerful Trouble sia… un pò meno
sporco del vostro primo album !

Certo ! Io posseggo ora il mio 8-Track da quasi due anni invece che da solo due settimane.
Sono migliorato ora come produttore ed ingegnere del suono. Volevamo una miglior fedeltà per
questo disco. L’aver portato i brani al nostro pro-studio locale, Sarcophagus, per il missaggio
ci ha inoltre tremendamente aiutati.

— Chetley… sono pazzamente invaghito della tua pericolosa slide-guitar!
Ma cosa rappresenta la slide per te ? Una sorta di rasoio blues per attentare
alle nostre anime?

Hey..una buona descrizione. Ho usato in passato delle lame per le slides. Amo la slide.
La slide-music striscia ed infiamma come i serpenti ed i dragoni!

— Credo che songs rilassate come What Are They Doing In Heaven Today (country?),
Truth Through Sound e..Weak Brain, Narrow Mind fotografino un nuovo tipo di feeling
per gli Immortal Lee County Killers II.
Sei d’accordo Chetley?

Sì. Abbiamo sempre suonato brani acustici. Molte volte quando abbiamo suonato per show radiofonici
o in negozi di dischi noi avremmo suonato un acoustic set. Io scrivo molta della mia musica in acustico.
Abbiamo deciso alla fine di registrare parte di questo materiale for Love… . La musica acustica
consegna all’ascoltatore un lato degli I.L.C.K. che non ha mai ascoltato prima.
Questo significa anche rispetto per il nostro blues acustico e per le antiche radici gospel.

— Perché questo titolo…più o meno ‘L’amore é fonte di grande dolore’ ?

L’amore é importantissimo ed una cosa bellissima. Ma a volte l’amore può portare qualcuno alla pazzia.

— Qual’é il vostro approccio alle cover-songs? Credo che la vostra Goin’ Down Slow
sia davvero grande ( e Burnside può esserne orgoglioso..!), That’s How Strong My Love Is…
la più vicina all’originale; e Rollin’ And Tumblin’…wow…un classico letteralmente
trasfigurato!

Posso ascoltare una canzone e sentire nella mia testa come eseguirla nello stesso tempo. Molte volte
portiamo una cover song all’estremo. Potremo fare un blues lento ancora più lento ed un jump blues
più tirato. Token One ed io infine scriviamo la musica esattamente come la eseguiamo.

— Cosa intendete con ‘…Cercare qualcosa di nuovo..’ quando dite nelle vostre note-stampa Estrus
‘…fuck punk rock..fuck blues…fuck rock&roll..’.
Forse una nuova personale visione noise/lo-fi/punk-blues ?

Cerchiamo di creare qualcosa di nuovo e di incoraggiare gli appassionati di musica a
dare alla nostra ‘new thing’ una possibilità. Noi abbiamo evoluto blues e punk in un
nuovo animale. Le nostre radici ed influenze sono facili da percepire, ma le abbiamo
trasformate in un nuovo animale. La biologia attesta che l’essere umano si é
evoluto dalle scimmie. Esistono molto similitudini, ma essi sono animali
completamente differenti.

— L’amore tenace degli I.L.C.K. II per il blues viene dalla vostra terra d’origine…l’Alabama.
E’ giusta la mia supposizione?

Il Blues, come tutti sappiamo, viene dal sud degli Stati Uniti. Certamente in giovane età
sono stato esposto al blues perché vivo in quella regione.

— Perché solo una chitarra ed una batteria per suonare il blues?

Le nostre radici, Delta e Mississippi Hill blues, erano originariamente suonate
con voce, chitarra e percussioni.

— Puoi dirmi qualcosa Chetley a proposito dell’avvicendamento del tuo partner batterista?

Destino .

— Scusami Chet …ma vorrei chiederti: cosa ne pensi di Bush e della guerra che vuole intraprendere
a tutti i costi contro l’Iraq?

Orribile. Bush é pazzo. Non solo la guerra é immorale, ma anche la cattiva politica estera.
Potremmo subirne le conseguenze per anni. La storia ha insegnato che re e politici amano la
guerra. Io vorrei che tutti i poteri centralizzati potessero dissolversi e non esistessero
più armamenti. L’anarchia non é una soluzione estrema. Ogni giorno molti di noi
si preoccupano per la propria sorte. Io non capisco assolutamente porci guerrafondai come
Bush, Blair e Ossam Bin-Laden.

— (for Weise e Token ) Cosa c’è oggi dietro…dentro….intorno al blues ?

Tutta la vita. Il lato buono e quello cattivo.

— Posso sperare…Chetley e J.R.R. … in altri potenti affreschi noise-blues come
The Essential Fucked Up Blues e…Love Is A Charm Of Powerful Trouble ?

Ci siamo prenotati per registrare della nuova musica la prossima settimana !


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: