Jordan lascia gli STRUNG OUT

Jordan lascia gli STRUNG OUT
A cura di   |     |  
 2 Commenti
Jordan lascia gli STRUNG OUT

Questa è la notizia che nessuno degli amanti dell Hc Melodico avrebbe mai voluto leggere o pubblicare. E’ da poche ore apparso un comunicato facebook degli Strung Out dove si ufficializza la dipartita del batterista Jordan Burns dopo oltre venti anni nella band.

Per tutti coloro che sono cresciuti amando questo genere, Jordan e Josh (Freeze) sono stati indubbiamente i migliori batteristi della scena. Con Jordan dietro alle pelli, gli Strung Out hanno registrato capolavori come “Twisted by design” o “Suburban teenage wasteland blues”.

Facciamo un grosso in bocca al lupo alla band e speriamo che riescano a trovare un degno sostituto con cui venire a trovarci presto per uno dei loro infuocati live.

Sotto il comunicato ufficiale della band.

 

A tutti i nostri amici

L’anno prossimo sarà il nostro 30esimo anniversario come band. Questa è un’impresa straordinaria per qualsiasi relazione, SOPRATTUTTO una band. Siamo sempre stati orgogliosi di questo fatto. Rimanere insieme per così tanto tempo e fare musica di cui tutti possiamo essere fieri. Per noi è davvero stimolante. Come in ogni matrimonio, ONESTA’ e RISPETTO sono il fattore più importante. Passione, sacrificio e rispetto reciproci sono essenziali per rimanere uniti. Quando quei legami si rompono, è difficile tornare indietro. A volte per sopravvivere e crescere bisogna cambiare.

Gli Strung Out colgono l’occasione per annunciare ufficialmente che ci separeremo da Jordan Burns, nostro batterista per oltre 20 anni. Salutiamo questo nuovo capitolo con un profondo senso di gratitudine e sollievo. Non potremmo essere più grati per tutto ciò che abbiamo realizzato insieme e per il nostro rinnovato senso di creatività ed entusiasmo. Siamo fratelli di nuovo, in semplicità. È estremamente importante per noi che tutti i nostri fan sappiano quanto i quattro di noi amano e onorano questa band, quindi ci aspettiamo che abbiate fiducia nel fatto che questa decisione è nel miglior interesse degli Strung Out. Auguriamo a Jordan tutto il meglio e promettiamo a tutti voi che continueremo ad alzare il tiro e SEMPRE farlo per l’amore perché crediamo ancora nella band! Restate sintonizzati fratelli e sorelle, il meglio deve ancora venire!

[thanks to Davide Tamburlini]


Commenti (2)

  1. Nooo dopo i Chicago Bulls anche loro!!!

  2. Simone Natali ha detto:

    Collasso istantaneo…..direi…bruttissimo

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: