LAST DAY OF SUMMER: I Remember Nothing

LAST DAY OF SUMMER: I Remember Nothing
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LAST DAY OF SUMMER: I Remember Nothing

E dopo i Last Day Before Holiday ecco i Last Day Of Summer, anch’essi licenziati da This Is Core Records. Sembra una barzelletta, ma la realtà è proprio questa e se vogliamo, aggiungiamoci pure che, molto probabilmente, in ambito alternative sono tra le migliori realtà dell’etichetta discografica genovese.
I Last Day Of Summer sono un rock-trio che ha trovato in Vinx (Vanilla Sky) il proprio punto di riferimento artistico, dando in mano a lui la crescita di un progetto che al momento vanta solo 3 anni di vita. Ciò nonostante i Nostri stanno mostrando attitudine e carattere, venendo oggigiorno allo scoperto con quello che personalmente reputo un ottimo biglietto da visita: “I Remember Nothing”.

Un EP che mette in evidenza una band assai passionale nel modo di intendere musica, per certi versi malinconica (o forse nostalgica?!) ma ricca di grandi spunti interpretativi. Se musicalmente i Last Day Of Summer si rifanno in tutto e per tutto alla corrente alternative rock più recente (potremmo quasi parlare di emocore a dirla tutta), il cantato risulta essere la ciliegina sulla torta del progetto, emozionale e intenso quanto basta ad avvicinare a sé orde di teenager in cerca di brani strappalacrime. Non stiamo parlando di un lavoro ruffiano ma bensì di qualcosa di ben congeniato ed emozionante, come potrebbero essere definiti i dischi di band come Bayside e Amberlin ad esempio. Se siete legati a questo tipo di sonorità date una chance a questi tre giovani musicisti, non vi deluderanno di certo!

 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: