LILITH AND THE SINNERSAINTS: I Need Sombody

LILITH AND THE SINNERSAINTS: I Need Sombody
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LILITH AND THE SINNERSAINTS: I Need Sombody

Lilith, ex front-woman dei seminali garagisti Not Moving, è tornata con un nuovo progetto solista.
A 10 anni da “Stracci” (’98), ultimo disco prima della reunion con i Not Moving di 2 anni fa, Lilith si presenta insieme al suo compagno di avventure di sempre Tony “Face” Baciocchi (ex-Not Moving, produttore, scrittore e batterista dei Link Quartet), Luigi Betty Blue Milani alla chitarra e Cristiano Cassi al basso.
Questo singolo anticipa l’album con la nuova band Sinnersaints, che uscirà nel prossimo autunno.

“I Need Somebody”, cover degli Stooges, è un’anticipazione del nuovo disco: un groove diabolico su cui s staglia Lilith a metà strada tra un Iggy Pop al femminile e Marianne Faithfull dei tempi d’oro. Si continua con brani live ed inediti: lo stomping di “The Piano”, live inedito del 1995; “(Get Your Kicks On) Route 66” splendida cover del brano tradizionale tanto caro ai Rolling Stones, Brian Setter Orchestra, Check Berry, Cramps e molti altri, registrata dal vivo a Radio Popolare di Milano nel 1996; il live in studio della celeberrima “For What It’s Worth” dei Buffalo Springfield e per finire “Seintené”, un inedito cantato in dialetto che smepra uscito da una ssession di folk song oscure di Johnny Cash.

Insomma un assaggio per poi gustare il prossimo album “The Black Lady and the Sinnersaints”che vedrà la collaborazione di Santo Niente, Paolo Ferrario, Julie’s Haircut, L’Enfance Rouge, Temponauts, Tav Falco, Tony Face, Paolo Negri e Luigi Betty Blue Dilani.

Tracklist:
“I Need Somebody” 2 “The Piano” 3 “(Get Your Kicks On) Route 66” 4 “For What It’s Worth” 6 “Seintené

Voto 8/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >