MADIDO RESPIRO: Madido Respiro

MADIDO RESPIRO: Madido Respiro
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

MADIDO RESPIRO: Madido Respiro

“Hey Devil, ma se L’HC in italia è in via di estinzione…” ?!? …ricordo che qualcuno un po di tempo fa mi diceva queste parole ma non ci ho mai creduto visto la mole di demo che ricevo giornalmente posso quindi documentare che al contrario di quanto affermato: L’HC vive.

Se avete memoria per riportarvi ai tempi dei Peggio Punx, amati ed odiati grazie alle stroie da poco di questa italietta che tutto toglie e nulla da, se non solo nel momento in cui certe band scompaiono dalle scene.
Il segreto è quello di scomparire e riapparire…poi si riescono a raccogliere i frutti, ma guai a restarci, è piu’ deleterio che altro.

Altro nome importante della scena che fu’? i Sottopressione, band che se tornerebbe nuovamente, farebbe sold out nei concerti ma guai a riprovarci con altri progetti, in Italia non funziona… Magari i Raw Power?
Un pò dimenticati o ricordàti come qualcosa di vecchio e ormai andato… ma loro sono sempre ed ancora graniticamente li, ed io dico, per fortuna.

Ma perchè tutta questa parentesi preliminare? Perchè i Madido Respiro hanno in se molte cose in comune con le band succitate e lascio a voi scoprire quali, magari ne riparleremo con loro stessi in una intervista.
Musicalmente HC, Musicalmente Veloci, Musicalmente In linea ed Attitudinalmente INCAZZATI con testi che pendono dalla parte delle ingiustizie di cui tutti vediamo ogni giorno ma che per dogmi politici mettiamo al loro servizio senza badare alla sostanza ed alla realta’.
Non vorrei scendere nei meandri della manfrina politichese che continua a rovinare cio’ che di buono c’è e cio’ che dovrebbe essere essenza del PUNK e dei suoi fedelissimi affini…ognuno è libero di scegliere, i Madido Respiro sono qui e non ci importa sapere se le loro ceneri daranno buoni frutti.

Questo CD è gia’ un buon frutto anche perchè rivendica ancora una volta la scelta del D.I.Y. che “dovrebbe” contraddistinguere il PUNK dal punk.
Chi non ha peccato scagli la prima pietra, io la mia la tengo in tasca ed intanto vi auguro Buon Ascolto, vi basteranno solo pochi minuti ma state attenti alla digestione… materiale davvero pesante.Cooproduzione D.I.Y. tra: – MORTESECCA- MANIA – SAVONA PUNK ROCK- DEGENERO- STAY PUNK- PUNKADEKA- W DABLIU


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >