Mala Reputacion (24 novembre 2017 – Madrid/ESP)

Mala Reputacion (24 novembre 2017 – Madrid/ESP)
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

Dopo alcuni voli ad orari davvero improponibili, venerdì 24 novembre 2017 lavoro fino alle 11, vado a casa, mi cambio e poi si parte in direzione Aeroporto Bologna. Volo alle 17, arrivo a Madrid alle 19.20 e direttamente in metro fino a poca distanza dal concerto. Mi aspettano già due grandi Amici e andiamo a piedi fino alla Sala Copernico.

Mentre arriviamo, sta già suonando il gruppo spalla Nadye. Fanno musica Rock bella da ascoltare, ma a causa dei miei orari di viaggio strettissimi, purtroppo vedo gran poco del loro live. Forse in futuro avrò un’altra occasione per sentire un loro live intero per giudicarli meglio.

Nel frattempo arrivano altri amici e alle 21.45 puntualmente salgono sul palco i Mala Reputacion. Avevo già visto qualche volta live questo gruppo asturiano e col loro mix tra Punk e Rock mi piacciono molto da quando li conosco. Sono in tour per presentare il loro nuovo album “El Arte de la Guerra”. Fanno qualche pezzo proprio di questo bellissimo disco, come per esempio “Caliza” e “Aúlla”. Ma ovviamente non mancano i loro classici come “Lugares Salvajes” o “Gritar”.

Ancora una volta la band asturiana convince pienamente per quanto fa vedere in più di un’ora e mezza di concerto. Sia per la carica che trasmettono questi musicisti durante i concerti che anche per il fatto che fortunatamente non è il classico tour promozione nuovo disco dove magari vengono un po’ tralasciati i vecchi classici di una band. Loro hanno scelto bene la scaletta, facendo sì i brani più importanti del nuovo disco, ma senza dimenticarsi che le canzoni che tutti aspettano durante un concerto sono i vecchi classici conosciuti da tutti i fan.

Dopo un bel concerto c’è tempo per mangiare qualcosa prima che mi avvio in metro verso l’Airbnb. Qua viene fuori ancora una volta il mio talento nel complicarmi la vita, ovvero: Airbnb raggiungibile solo facendo una salita ripidissima e per entrare in casa ci sono varie scale da fare. Ma con un po’ di aiuto tutto si fa e ormai queste avventure fanno parte dei miei viaggi. Dormo e verso le 11.30 il giorno dopo vado in autobus fino all’aeroporto. Volo alle 14.25, arrivo a Bologna alle 16.30 e alle 20.20 sono a casa.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: