MELODY FALL: Consider Us Gone

MELODY FALL: Consider Us Gone
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
MELODY FALL: Consider Us Gone

Essere la band di punta di una etichetta come Wynona Records è una grande responsabilità, ma questi 4 ragazzi hanno subito dimostrato quanto valgono.
11 “hit” 11. Una dietro l’altra. Senza respiro.
Questo è “Consider us Gone”, il disco d’esordio dei Melody Fall.

Un album curato nei minimi dettagli e ottimamente registrato al Fusix Studio di Alessandria.
Già dopo il primo ascolto vi troverete a canticchiare canzoni come “Fight ‘em up” o “I’m so me”.
Pianoforte, violini e qualsiasi altro tipo di effetto si susseguono brano dopo brano, facendovi scoprire il vostro lato più “poppeggiante” ed emozionale.

Certo i testi sono al limite del banale e dello scontato, come non citare “Tom, special guy” dedicata all’inventore di Myspace, e l’artwork è dannatamente “poser”, con tanto di Sickgirl in primo piano, ma nonostante ciò proprio non me la sento di parlare male di questa band.
Dal vivo inoltre non potranno lasciarvi delusi per precisione e presenza scenica.

Un età media intorno ai vent’anni, un tour in Giappone già alle spalle e diversi concerti sparsi per tutta Europa sono elementi che non possono che rafforzare il mio giudizio positivo su questa band.
Giovani “Vanilla Sky” crescono. Non mi sorprenderei di vederli su Major tra qualche anno, come già avvenuto nel paese del sol levante.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: