Punkadeka.it

MISSIONE PROVINCIA (Plakkaggio HC reunion)

MISSIONE PROVINCIA (Plakkaggio HC reunion)
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

ANNUNCIO UFFICIALE (gentilmente grattato dal profilo FB dell’affascinante singer):

Sabato 18 Marzo, a PALIANO, al BAR LAZIO, i Plakkaggio HC IN FORMAZIONE 100% ORIGINALE, daranno vita alla sola e unica REUNION del gruppo da qui all’eternità.
Gabbath, Chris Nunnos e Lord Ceciroth per l’ultima volta insieme riprorranno esclusivamente pezzi da Il Nemico, Fronte del Sacco e Approdo. Se farete i bravi ci sarà anche qualche altra sorpresa ma non dipende da noi. Ad accompagnarci in questa momentanea ricomparsa dalle ceneri i cugini palianesi dei Social Trauma e i compari degli Assedio, tutti insieme tenteremo di trasformare il Bar Lazio in un forno crematorio funzionale e all’avanguardia.
Ricorderemo questa serata unicamente con la sua LOCANDINA UFFICIALE, tutte le altre vanno considerate fuori dall’alveo della validità. Ma dato che siamo aperti al dialogo e particolarmente clementi già dalle ore 18:00 troverete esposte, sempre al nostro bar di fiducia palianese, TUTTE le altre locandine realizzate per l’evento, che speriamo aumentino ancora da qui a Sabato, anzi vi invitiamo a partecipare a questo grande progetto di riconquista grafica dal basso in nome di PAINT.
MISSIONE PROVINCIA – BAR LAZIO – SABATO 18 MARZO
“NATI PER NULLA, CRESCIUTI NEL PAESE, PROVINCIA FANCIULLA VESSATA DALLE CHIESE; ATTORNO AL TUO BLASONE GARRISCONO I VESSILLI, TI IMMAGINO NAZIONE QUESTO È IL CANTO DEI TUOI FIGLI”
p.s.: anche l’evento ufficiale legato alla serata viene immediatamente e irrevocabilmente destituito di qualsivoglia legittimità, farà testo unicamente la carta stampata come ai vecchi tempi.


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
oppure   Accedi con facebook
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >