MONGOL 800: Message

MONGOL 800: Message
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
MONGOL 800: Message

Tra tutte le band che parteciperanno allo Street Beat 2003 questa è probabilmente la più attesa viste le due milioni di copie di album vendute nel paese del Sol Levante. I Mongol 800 sono una Ska Band formata da tre componenti che fà del divertimento e lo ska la propria ragione musicale. “Message” è veramente un album divertente, forse sarà l’innata simpatia che provo verso la lingua giapponese che mi fa sembrare questi giapponesini veramente forti e divertenti ma trovo questo un album veramente degno di essere ascoltato Un album che si sente molto gradevolmente anche se il cantato è per il 90% in giapponese ma lo ska disimpegnato e genuino che ci propinano è veramente coinvolgente. Purtroppo non posso parlarvi della parte testuale visto che il vostro giornalista preferito non ha ancora imparato giapponese…magari in futuro vista questa ondata “gialla” che ci sta invadendo provvederò.Prendete i Buck-O-Nine e mettete un cantante giapponese e otterrete i Mongol 800. Una menzione particolare prima di concludere la vorrei fare per “Song For You” una delle pochissime canzoni cantate in inglese che parla di un tema ahimè di straordinaria attualità, la guerra. …un gruppo tutto da scoprire che sono sinceramente curioso di vedere all’opera… Per concludere vorrei trascrivere una parte della canzone “Song For You” molto bella che ritengo degna di essere sottolineata e meditata.
“…Open your mind. Open your eyes. Love Yourself Song for You. How many boys killed by fuckin stupid war. Forever Green, Forever Blue Never end LOVE and PEACE…”


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: