MOUTH WASH: 1000 dreams

MOUTH WASH: 1000 dreams
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
MOUTH WASH: 1000 dreams

Novità per l’etichetta dei Rancid, un quartetto inglese (dal sud di Londra) esistente sin dal 1995 e attivo con concerti dal 1997 (anche come spalla a gruppi del calibro di Rancid, Agnostic front, Vandals e molti altri), ma, finora non avevamo sentito parlare di loro in Italia, senonchè per una presenza nella compilation della Hellcat “Give em the boot II” (1999): i Mouthwash..
In questo cd confezionato con una bella cover cartonata (come del resto tutte le ultime uscite Hellcat) troviamo dell’ottimo punk e ska dal suono grezzo ma molto ben curato, si potrebbe definire un ibrido tra Rancid e Operation Ivy, ricordando a volte persino i Clash come nella quarta traccia “Fools gold”. Nel complesso, non ci si annoia ascoltando le tracce di “1000 Dreams”, molto diverse tra loro, passano dallo ska ruvido di “We Evolve” allo ska più tranquillo di “Live like a King” per arrivare fino all’Hardcore melodico di “My Kind of Love” (secondo me stupenda) o, alla più veloce “Competing for Frequency”.
Il cd si conclude con “Saving Grace” una tranquilla ballata, ottima per S. Valentino.
Tirando le conclusioni è un album che può piacere ai nostalgici dei Rancid di “Let’s go”, sia agli amanti del Hc Melodico…
Un ottimo debutto in Italia per la bands con 1000 sogni…Track list:
Drop the bomb, we Evolve, My Kind of Love, Fools Gold, One for Sorrow, Competing for Frequency, Live like Kings, Through the Grey, Babylondon, Neon Heartbeat, Saving Grace.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: