PAY: 80’s Elettro-punk show

PAY: 80’s Elettro-punk show
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
PAY: 80’s Elettro-punk show

Che i PAY avessero le palle non dovevano certo venirlo a dimostrare ora, ma questo breve album ci dimostra ancora una volta la genialità del duo (+2).
Esaurito il tour di “Federico Tre”, giunto il momento di fare qualcosa di nuovo, mr. Grankio e mr. Pinguino, hanno deciso di riarrangiare i loro pezzi in modalità elettro-’80: ovvero con una drum machine a svolgere il lavoro del batterista e dei suoni volutamente minimal tra l’elettronico e l’acustico. Hanno preso i pezzi migliori, li hanno abbinati a qualche cover e rieccoli pronti con questa operazione che dopo qualche concerto è diventata anche un cd.

Le varie rielaborazioni di “Barattolo d’amore”, “Un cervello colorato”, “Con una freccia al cuore”, e “Bienvenido” sono puro estro creativo senza confini, sembrano canzoni nuove e addirittura migliori dell’originale…fresche, divertenti, ottime per essere suonate anche in posti minuscoli dove non puoi arrivare con una band elettrica intera.

In tempi di fame e carestia il genio della band varesina viene loro in soccorso con questa operazione che possiamo promuovere a pieni voti…in attesa di tempi migliori e del seguito di “Federico Tre” ovviamente.

Detto questo, per ascoltare questi 2 cd a gratis, visitate www.punkrockers.it , o i myspace delle bands: www.myspace.com/payammore www.myspace.com/csch


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: