PORNORIVISTE

PORNORIVISTE
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

Tornano le Pornoriviste con la Seconda Possibilità, il loro nuovo cd edito sempre da Tube Records…

Dici che sbaglio a considerare "La Seconda Possibilità" un disco meno incazzato con la società rispetto a "Tensione 16"? Quali sono stati i sentimenti dominanti quando avete scritto questi brani?

Non mi sembra sia meno incazzato, è diversa forse la rabbia espressa, forse è indirizzata verso gli stessi obiettivi ma in maniera differente. Noi sinceramente non ci sentiamo molto cambiati. Anche se probabilmente non siamo noi a doverci giudicare in questo senso.
I sentimenti dominanti all’interno del disco sono svariati perché abbracciano in realtà un periodo della nostra vita molto ampio. Alcuni brani erano già pronti per Tensione 16, ma non li avevamo voluti inserire; altri li avevo inizialmente scritti per gli Onesti Cittadini (il mio progetto parallelo) e poi hanno trovato una loro collocazione più giusta ne “La seconda possibilità”. In sostanza è un album registrato nel 2007 ma che è nato in parecchio tempo, è figlio delle esperienze di più anni.

Com’è che "componete"? E soprattutto, come fate a decidere chi canta i brani?

Dani compone le sue e generalmente poi le canta. Ed io faccio lo stesso. E’ la cosa più naturale e spontanea. Col passare del tempo però mi sono dedicato a scrivere brani per Marco (il bassista) per premiarlo della sua immensa fedeltà (mi ha seguito anche con Sbirri e Onesti Cittadini…).

Credete che i progetti "altri" di Tommi con Sbirri e Onesti Cittadini abbiano aggiunto qualcosa al sound delle Pornoriviste oppure sono una valvola di sfogo che non ha niente a che fare con "La Seconda Possibilità"? Come tutte le esperienze, hanno senz’altro aggiunto qualcosa; pur essendo progetti ben differenziati dall’ambito Punk e affini, hanno fatto più che bene direi al suono delle Porno Riviste. Non sono solamente una valvola di sfogo, tutt’altro. Sono progetti a se stanti ma ben solidi ed in cui crediamo molto.

Nel disco c’è un brano che mi sembra un attacco ad un certo tipo di musica: "Un Insetto". E’ pensato per qualcuno in particolare? Perché avete sentito l’esigenza di un testo del genere nel 2007?

Non è in realtà un attacco ad un certo tipo di musica, non è diretto a qualche gruppo punk in particolare, ma più che altro direi ad un certo tipo di atteggiamento. E’ un attacco ad un certo modo di accostarsi alla vita, un attacco alla modernità capitalistica fatta di lampade, giacche e cravatte e cose così…qualcosa che avevamo già fatto in passato in maniera direi molto esplicita.

Si vendono sempre meno dischi, meno gente ai concerti… credi ci sarà ancora spazio per il punk rock nel futuro? E per le Pornoriviste?
Per il punk onestamente è dura dirlo, proprio non saprei. Per le Porno Riviste direi di sì. Assolutamente. Quello che posso dirti è che i nostri concerti non sono mai stati così pieni. Il crollo del mercato dei dischi fortunatamente non ha inciso sui live, che invece sono sempre affollati di gente. Per quanto mi riguarda sono contento così. Il crollo delle vendite dei dischi non può che farmi piacere; sono anni che spero di mettere la mia musica in download gratuito (e con gli Onesti Cittadini ci sono riuscito). Non mi è mai piaciuto prendere dei soldi dalla vendita della mia musica. Preferisco guadagnare dai concerti. Insomma… non mi importa granchè delle vendite. Posso dirti però che se invece fossero crollati i live credo avrei smesso di suonare.

Che musica ascoltano le Pornoriviste? C’è qualche artista che rispettate tutti particolarmente?
Ascoltiamo un sacco di musica diversa. Ognuno di noi ha i suoi gusti, e tutto poi in qualche modo confluisce nella nostra musica. Certo il filo conduttore che ci unisce tutti e quattro è l’amore per un certo tipo di punk “grezzo”. Comunque personalmente mi piacciono una marea di cose differenti, dai Baustelle a Sean Paul a tutto il reggea.

Last but not Least: chi cazzo è il "Cane DJ"? Ringo? Eheheheh…

Ahahah!!! …no, non è Ringo. In realtà il Cane Dj è l’Alter ego di ognuno di noi, la parte più dura e nascosta, quello che va fatta assolutamente prevalere.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: