Pronti per il Bring the Fire Festival

Pronti per il Bring the Fire Festival
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Pronti per il Bring the Fire Festival

il 3 settembre al Milano con Punkreas,Vice Squad e molti altri ancora

Bring the fire

PUNKREAS

VICE SQUAD

BURNING HEADS

PORNORIVISTE

VALLANZASKA

LINEA

MILANO – PALASHARP

Via Sant’Elia 33

Prezzo del biglietto: € 13,00 + diritti di prevendita

Apertura cancelli ore 17.30

Inizio spettacoli ore 18.30

Avrà luogo al Palasharp di Milano il 3 settembre all’interno della programmazione dei concerti della Festa del PD la prima edizione del “Bring The Fire Festival”, evento prodotto dall’agenzia Big Fish, con la direzione artistica di Canapa Eventi e la collaborazione di Hard Stuff, che presenta alcuni dei più importanti nomi storici della scena punk e ska italiana come Punkreas, Pornoriviste e Vallanzaska e due band internazionali che mancano dall’Italia, e in particolare da Milano, da molto tempo come Vice Squad e Burning Heads.

Andrea Cegna, responsabile produzione di Canapa Eventi spiega come è nata l’idea:

“Quando ci hanno offerto la possibilità di organizzare un festival al Palasharp, all’interno della festa del Pd, non ci siamo tirati indietro, sia perché per noi questa direzione artistica rappresenta un salto di qualità notevole, sia perché a Milano è sempre più difficile organizzare qualcosa di interessante. Vogliamo ringraziare anzitutto i Punkreas, che ci hanno dato ospitalità all’interno di quello che doveva essere un loro concerto e che abbiamo trasformato in un festival con gruppi che amiamo e stimiamo e che spesso sono esclusi dai grandi festival, sempre più omologati su un numero ristretto di grossi nomi.

Noi pensiamo che le band che abbiamo scelto abbiano molto in comune tra loro e rappresentino perfettamente un mondo musicale per sua natura “eretico” e forse anche per questo penalizzato commercialmente, ma che dal punto di vista artistico ha dato e continua a dare le cose più interessanti.

La nostra speranza è quella di inaugurare una piccola tradizione, farne un appuntamento annuale per il pubblico più attento e meno televisivo”

Assolutamente in linea con le finalità del festival la scelta di tenere il prezzo del biglietto a livelli contenuti per una line up di altissimo livello e che lo rende un evento imperdibile per tutti gli appassionati di hardcore, punk e ska, anche in considerazione del fatto che sono tutte band che hanno nella dimensione live la miglior espressione della loro musica.

I Punkreas (Cippa alla voce, Flaco e Noyse alle chitarre, Paletta al basso e Gagno alla batteria) celebrano quest’anno il 20° anno di attività, culminato con la pubblicazione nel 2008 dell’album “Futuro Imperfetto” e col conseguente tour che è stato premiato dal MEI come “Miglior Tour Live del 2008”.

Vice Squad: capitanati dalla carismatica frontwoman Beki Bondage (assieme a Paul Rooney chitarra, Wayne Firefly basso, Kev Taylor batteria) i Vice Squad da quasi 30 anni propongono la loro musica senza compromessi testimoniata da album storici come Last Rockers a Cause For Concern.

Burning Heads sono una delle band più importanti band dell’hardcore francese con oltre 20 anni di storia alle spalle e una fama internazionale grazie alla produzione di Jack Endino e ai dischi con la Epitaph alla fine degli anni ‘90. La band sta lavorando ad un nuovo album che dovrebbe uscire in autunno.

Pornoriviste: Tommi (chitarra e voce), Dani (chitarra e voce), Marco (basso) e Becio (batteria) stanno portando in tour il Greatest Hits, con un live set che contiene tutte le loro più grandi canzoni dal 1994 a oggi ed una canzone inedita.

Vallanzaska: La Dava (voce) Lucius (chitarra) Lo Skandinavo (tastiere) Spekkio (sax) Vanni (basso) Piras (tromba) e Bini (batteria) hanno pubblicato il quinto album Cose Spaventose nel 2007 e si apprestano a pubblicare il nuovo disco nell’autunno di quest’anno.

Linea: Silvio Calesini (basso), Gianmarco Pirro (Chitarra) Mauro Zaccuri (voce) Federico Bratovich (chitarra) e Fulvio “Devil” Pinto (batteria), con l’ultimo album Terra Libera hanno vinto il premio “Riconoscimento per l’Impegno Sociale” al MEI 2008

www.myspace.com/bringthefire09


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: