REATRDED / APERS – Split Cd

REATRDED / APERS – Split Cd
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
REATRDED / APERS – Split Cd

Nuovissimo parto per la Genovese Wynona records che decide di consolidare l’amicizia tra le due band, reduci tra l’altro da un tour assieme, con l’uscita di questo cd split… Una sfida tra Italia e Olanda…
Sei canzoni per gruppo, per un totale di 12 pezzi davvero di grande qualità! Si comincia con i nostrani retarded, una delle bands italiane a vantare il maggior numero di pubblicazioni nel 2000… Ormai tutti li conoscono ed è difficile non trovarsi un loro 7″ a casa… Uscito da poco il loro secondo full lenght per star dumb (in LP) e maddriver (in CD).. non si fermano e ci sparano altre nuove canzoni! La registrazione è impeccabile, lo stile ormai mezza leggenda.. Presente la vecchia Teenage Backwards e una manciata di canzoni che fanno tremare all’ascolto… Punkrock potente e aggressivo senza dimenticare le vena melodica, caratterizzato dalla voce del Mera, stavolta un po meno in stile cockney.. La sola “You’ll never be mine” vale l’acquisto del cd… eccezionale… Lo scontro prosegue con i sei pezzi degli olandesi che aprono con l’aggressiva “You suck” e proseguono con 5 canzoni che confermano il loro stile in bilico tra il classico pop punk e un punkrock più tagliente; voce spettacolo, sembra che il singer abbia ingoiato un limone e gli stiano strizzando le palle… Presente “Jodie”, quella che a mio parere era la canzone più carina dal loro primo cd, qui rifatta in versione più grezza ma sempre molto incisiva. gli altri pezzi scivolano via alla grande e confermano le potenzialità della band.
Uno scontro quasi alla pari dal quale a mio parere escono vincitori i nostrani Retarded… ad ogni modo un cd d’obbligo per ogni punk che si rispetti, un’ennesima occasione per dimostrare che l’Europa punk diventa ogni giorno più potente! USA suck


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: