REPRISAL: Mail Order Knife Set

REPRISAL: Mail Order Knife Set
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
REPRISAL: Mail Order Knife Set

Suono potente, anzi un vero muro sonoro quello dei Reprisal, band romagnola che non potete non apprezzare se amate l’hardcore newyorkese più massiccio. Sentirete chitarre ovviamente distorte che propongono riffs ora in palm muting, ora lenti, cadenzati e melodici, sempre accompagnate dalla batteria devastante. I Reprisal mantengono dunque una grandissima inclinazione metal anche se le linee vocali sono particolarmente hardcore, ovvero cattivissime! Purtroppo non abbiamo sentito tutto il disco ma solo il promo composto di tre pezzi più un live: corpose e senza pause Tribute e Once Were Vegans, che ha molto di death e che precedete la più dark The Soulgate, che vede la partecipazione di Dwid e Micha degli Integrity (potete immaginare l’atmosfera angosciante del pezzo…). Vi forniamo la tracklist non del promo ma del disco: The Return – What’s the America’s Reaction? (W.A.R.)- A Low-Fi Minute – Four Walls And A Life – Once Were Vegans – Inciter – Reprisal – Prelude To Madness – The Soul Gates – Love Secrets – Virtual – GTR Virtuoso – Tribute.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: