ROAD TO ROCK IN IDRO: 31/5 – Ska/Punk Day

ROAD TO ROCK IN IDRO: 31/5 – Ska/Punk Day
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
ROAD TO ROCK IN IDRO: 31/5 – Ska/Punk Day

Parte oggil’edizione 2014 del Rock in Idro, quest’anno in grandissimo stile come vi abbiamo raccontato precedentemente su questi schermi. Si avvicina a grandi passi, e noi ne approfittiamo per fare un breve riassunto di tutte le informazioni di base sia sulle bands che si esibiranno, sia sui biglietti disponibili, gli orari, ecc…
Cominciamo ovviamente dal giorno che interesserà maggiormente i lettori di Punkadeka: il 31/5, giorno Ska/Punk.
Si esibiranno:

THE POGUES – SKA-P – GOGOL BORDELLO – MILLENCOLIN- PENNYWISE – YOU ME AT SIX – SNUFF – RUSSKAJA

Si inizierà nel pomeriggio con l’esibizione di Russkaja, Snuff e You Me At Six, si inizia a fare sul serio poi con i Pennywise reduci dal grande ritorno del cantante Jim Lindberg, tornano ad esibirsi live in Italia, dopo il grande successo del concerto di Brescia della scorsa estate, in cui la band ha festeggiato i 25 anni di carriera e con gli svedesi Millencolin, altra vera e propria istituzione dagli anni ’90.
I Gogol Bordello, ormai di casa nel nostro paese, incendieranno il palco subito dopo; dopo aver letteralmente ribaltato i palchi italiani per anni costruendosi una credibilità live che poche altre bands hanno (e di cui vi abbiamo parlato abbondantemente anche noi di Punkadeka) la band di Eugene Hutz e soci è pronta per uno di quei concerti di cui si sentirà parlare molto a lungo.

Il loro ultimo album si chiama “Pura Vida Conspiracy” (2013), prodotto da Andrew Scheps e registrato in Texas ai Sonic Ranch Studio di El Paso, anticipato dall’ottimo singolo “Malandrino”(https://soundcloud.com/gogolbordello/malandrino).

Dopo di loro, è il turno on stage di un’altra band che ha eletto l’Italia sua seconda casa: Gli Ska-P sono tutti figli della classe operaia provenienti da uno dei quartieri più combattivi di Madrid e la loro esperienza si riflette in toto nei testi. Questi gli argomenti trattati: diritti umani, antifascismo, legalizzazione della marijuana, anticlericalismo, abolizione della corrida, vivisezione, causa del popolo palestinese. Qui su Punkadeka avete letto abbondantemente i report delle loro scorrerie in terra italica, ve ne riportiamo un paio, giusto per rinfrescarvi la memoria su quello che potrebbe succedere al RII’14:

Ska-P @ Forum di Assago, Milano

Ska-P@ 105 Stadium Rimini

Gli Ska-p divideranno ex aequo il titolo di headliner della giornata con i Pogues. Un gradito ritorno a Rock In Idro dopo la loro partecipazione nell’edizione del 2009 e un regalo per il pubblico del Festival poiché i Pogues hanno scelto la manifestazione bolognese come unica tappa dal vivo nel nostro paese.

Nel 2013 i The Pogues hanno festeggiato i 30 anni di carriera, con la raccolta “30 years” che contiene tutti i 7 album in studio ed il leggendario  concerto del 1991 con Joe Strummer, mai pubblicato prima. Sempre per il loro trentennale hanno registrato lo show all’ Olimpia Theatre di Parigi: http://youtu.be/m5chAlnrJ1A.
Tenetevi forte quindi e iniziate a fare riscaldamento già da ora, perché il giorno 31/5 all’Arena Parco Nord di Bologna, tra ska, punk, folk, patchanka, e musica balcanica ci sarà da muoversi e sudare parecchio.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: