Rock in riva 2010: 23/7 Corgeno (VA)

Rock in riva 2010: 23/7 Corgeno (VA)
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

SESTO MEETINGS con ilpatrocinio del Comune di Vergiate presenta

ROCK IN RIVA 2010

23LUGLIO | LAGO DI COMABBIO

@CORGENO – VERGIATE (VA)


conPUNKREAS – VANILLA SKY – HEY HEY RADIO – CONTINUAL DRIFT

PRIMA EDIZIONE DELONE DAY FESTIVAL VARESINO ORGANIZZATO DALL’AGENZIA SESTO MEETINGS:SUL PALCO, IL MIGLIOR PUNK ITALIANO

il 23 luglio,in una suggestiva cornice naturalistica immersa nel verde, alle portedi Varese e a pochi chilometri da Milano, si terrà Rock In Riva, oneday festival di rilievo per le sonorità punk rock. Sulle rive delLago di Corgeno (Varese), il Rock In Riva prevede le esibizioni diPunkreas, Vanilla Sky, Hey Hey Radio e Continual Drift. Un’edizionezero che permette alla provincia varesina di tornare sulle mappedella rock music italiana con un appuntamento che, da troppi anni,mancava nella zona, da generazioni popolata da amanti del genere, intutte le sue forme. Non a caso, 3 delle 4 band presenti sono dellaprovincia diffusa: Continual Drift, Hey Hey Radio e i paladini delpunk italiano, i Punkreas.

Dei Punkreasc’è poco da aggiungere che non sia noto ai più: da 20 anni sullescene, sono considerati i paladini del punk italiano, coloro chehanno saputo prendere il meglio delle sonorità di genere dei primianni ’80 e creare un sound che ha attraversato diversi ambiti delrock, dallo ska al crossover. Tuttora, i Punkreas sono l’anello dicongiunzione con la nuova generazione di punk band che si affaccianoin questo terzo millennio. Nel corso di 21 anni di carriera, sono 10i dischi sfornati dall’infaticabile band, divisi tra quelli instudio e Best of. Sono i capostipiti di un’intera generazione diragazzi che, sulle note dei loro più grandi successi (da Canapaa Il Vicinopassando per l’ultimo singolo CuoreNero), ha permesso ai Punkreas dicontinuare ad esibirsi in tour e apparizioni singole (spesso a sfondosociale: la band ha da sempre care le tematiche antiproibizioniste,antifasciste, antirazziste e in generale “combat”). Il live alRock In Riva si inserisce nel tour di “ParanoiaDomestica”, un viaggio on stageche i Punkreas fanno insieme al pubblico, suonando tutti i principalisuccessi del loro primo lustro di carriera.

Con loro, sulpalco, gli eredi più accreditati, i VanillaSky, che presenteranno il nuovodisco “Fragile” (Universal,maggio 2010). Il primo singolo è una rivisitazione in chiave punkdella canzone di Lady Gaga “JustDance”, un modus, quello dellacover, che li ha lanciati in tutto il mondo grazie a un riuscitissimorifacimento di Umbrella(Rihanna). Oggi i Vanilla Sky sono in tour (anche in Giappone edEuropa) e presenteranno anche al Rock In Riva i brani dell’ultimolavoro insieme ai loro cavalli di battaglia.

Gli HeyHey Radio, che qui giocano in “casa”(sono di Varese), hanno un grande merito: l’aver provato -unici inItalia- ad unire sonorità post punk con l’electro. Un nuovo stilemusicale, creato con un linguaggio innovativo a metà tra dance ’80e rock, un successo in termini di pubblico (il My Space del gruppo hasegnato il record di 190.000 ascolti, in pochi mesi dalla messaonline del primo e fortunato disco “Television”).In apertura di serata, i ContinualDrift, una band della zona varesinache ha creduto nella formula pop punk, seguendo le orme dei VanillaSky e si è resa molto visibile sul territorio lombardo e sul portaleMy Space, ottenendo gran seguito che ha permesso loro di crescere esuonare in tantissime date in giro per l’Italia.

Rock In Rivaè, in definitiva, un appuntamento estivo che raccoglierà tantiappassionati e giovanissimi della provincia di Varese ma anche daquella di Novara, Como e da Milano. Un luogo fresco e circondato dalverde con zone d’ombra e area chillout a disposizione del pubblico.Tra una esibizione e l’altra, sono inoltre previste tante attivitàdiverse.

L’organizzazioneè a cura dell’Associazione SestoMeeting che curerà tutti gliaspetti del Rock In Riva 2010.

 

Per informazioni su orari eprezzi:

www.sestomeetings.it


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
oppure   Accedi con facebook
o compila i seguenti campi:





Aggiungi un’immagine al tuo commento >