SHAM 69: United

SHAM 69: United
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SHAM 69: United

La Dreamcatcher Records e la Secret Records hanno ben pensato di festeggiare i loro 30 anno di attività con una serie di uscite Punk. Prima fra tutte questo splendido doppio CD live degli Sham 69.
Purtroppo le scarse note del libretto non dicono molto, ma solo che i 28 pezzi che compongono questa doppia raccolta dal vivo sono stati registrati tra il 1978 e il 1978, anni d’oro della band di Jimmy Pursey e soci.

I pezzi ripercorrono la carriera da “Red London” all’anthem, purtroppo più sfruttato e a volte banalizzato della storia del Punk, “If The Kids Are United”… quante band l’han cantato, compresi nostri connazionali, che non avrebbero avuto mai il diritto di farlo… ben pochi hanno mai capito il senso di quelle parole…
Seghe mentali a parte, qui c’è tutto quello che volete: “Borstal Breakout”, “What Have You Got”, “Money”, “Ulster Boy” e molto altro…

Il sound è perfetto perché sembra uscire da un bel vinile d’epoca… potente e ruvido quanto basta.
Che altro dire, citando le parole di Jimmy contentute nel booklet: «No Apologies»!

Tracklist:
CD1: Red London / I Don’t Wanna / Rip Off / I’m A Man, I’m A Boy / Tell Us The Truth / Ulster Boy / Borstal Breakout / It’s Never Too Late / Hey Little Rich Boy / They Don’t Understand / What About The Lonely? / What Have We Got / Borstal Breakout / George Davis Is Innocent / What Have We Got (Reprise)

CD2:If The Kids Are United / Angels With Dirty Faces / Sunday Morning Nightmare / If The Kids Are United / Hersham Boys / Questions and Answers / Ulster Boys / Money / They Don’t Understand / Tell Us The Truth / Borstal Breakout / No Entry / Hurry Up Harry

Voto 9/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: