SHOTS IN THE DARK: Spaghetti Skank!

SHOTS IN THE DARK: Spaghetti Skank!
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SHOTS IN THE DARK: Spaghetti Skank!

Tutto un mondo da scoprire con uno sparo nella notte in un immagginario metropolitano moderno dove cow boy si ritrovano per un duello all’ultimo colpo e se questo è al suono accattivante ed energico dello ska piu’ original e stradaiolo, forse non ci rimettera’ le penne nessuno.

S.I.T.D Rude Boy Romani doc ma con il cuore in jamaica o anche nella londra di fine 60 dove il genere imperava e regalava al mondo perle che anche in questo CD, traslate, macinate, assorbite e risputate, potete ascoltare senza perdere il loro sapore antico che fa sempre muovere il culo anche ai meno avvezzi al genere, se poi immaginate di essere al sally Brown in San Lorenzo, seduti al tavolo con una birra media e una bella skin girl al fianco…fate voi.
Io mi sono accontentato della Birra e mi son divertito ugualmente…Spaghetti Skunk!

Traccia ancora una volta la storia di questa Band che regala tributi ai sommi maestri come Don Drummond, Skatalites, Otis Blackwell, Lee Perry, Scott Winfield ma che anche nelle composizioni proprie trasuda di altri grandi come l’indimenticabile Desmond Dekker e il Grandfather Laurie Aitken.
Insomma, un CD che merita per gli appassionati e per ch comunque voglia avvicinarsi al genere avendo la possibilita’ di vedere gli esecutori dal vivo visto che alcuni di questi GRANDI Maestri non sono piu’ tra noi.

12 tracce che lasceranno il segno anche solo come sottofondo ad una serata tra amici in birreria come è successo a me e non per forza a roma capitale del mondo…la cosa che vi auguro è di poter avere al vostro fianco una gentile Skin Girl che certamente apprezzera’, gli Shot in the Dark e la Birra, ovvio.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: