SKARAMANZIA: La luche sigue

SKARAMANZIA: La luche sigue
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SKARAMANZIA: La luche sigue

Amanti dello ska e Skacore? Allora ecco la band che fa per voi, nell’immenso marasma di band che affollano il genere dato ormai per morto in italia che personalmente vedo piu’ vivo che mai con molte band che suonano il genere, forse manca il supporto dalla grande massa ma sappiam tutti che ormai bisogna fare i conti con le mode e poi del resto se qualcuna avrao qualcosa da dire’, il tempo fara’ la sua cernita, la valenza artistica prima o poi da il suo apporto al successo.

Dalla Sicilia armati di moltissima buona volonta’ e determinazione per conquistarsi un posto al sole in questa affollatissima spiaggia giamaicana del piccolo grande mondo Ska, certamente non gli manca energia per affrontare la dura vita che raccontano attraverso le loro canzoni, impegnati e scanzonati come il genere richiede e la miglior lezione del divertirsi e lottando non è certo stata inventata da loro ma si attengono alla regola facendone una band decisamente interessante e non solo per gli appassionati di Ska…perché non provare ad aprire gli orizzonti? Magari scoprite un mondo nuovo.

Testi interessanti, qualche cantata in siciliano giusto per non dimenticare le origini anche perché i dialetti sono lingue a tutti gli effetti e non certo minori, anzi.

Chiudendo, se siete innamorati della Trinacria, se amate le soleggianti spiagge della Giamaica ma anche di Scilla, se vi piace skancheggiare, se volete passare qualche minuto leggendo ed approfondendo qualche interessante testo, se volete regalarlo alla vostra ragazza/o questi Skaramanzia fanno al caso vostro ed il massimo che puo’ capitarvi è quello di ritornare dal vostro spacciatore di Musica stupefacente e farvi cambiare il CD perché non gradito…ma è una remota ipotesi, fidatevi.

Buon Ascolto


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: