Skassapunka (17 marzo 2018 – Bellinzona/SUI)

Skassapunka (17 marzo 2018 – Bellinzona/SUI)
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!

Nel bel mezzo dei Play-Off del mio HC Bolzano, sabato 17 marzo 2018 non mi accontento di varie trasferte non corte in Austria. È così che alle 18 di un tranquillo sabato sera mi viene la bella e pazza idea di guidare quasi 4 ore fino a Bellinzona in Svizzera per rivedere dopo tempo gli Amici Skassapunka.

Solita super accoglienza da parte di tutta la crew di questa bellissima band. Si parla delle date più recenti in Germania e anche del nuovo album “Adelante”, uscito da poco. GRAZIE Fulvio per avermelo regalato, una bomba di disco che conferma la continua crescita degli Skassapunka.

Poi il concerto. Era dalla scorsa estate a Levico che non vedevo dal vivo questa band. Gli Skassapunka fanno un concerto di più di un’ora mixando molto bene la setlist passando un pò per tutti gli album della band. Riascolto con grande piacere la bellissima “Giorno Zero, sempre un bellissimo pezzo. Non mancano neanche le canzoni del penultimo disco, come “Ombra Nera”. E, ovviamente, visto che il tour è anche per presentare l’ultimo disco “Adelante”, sento per la prima volta live qualche pezzo di questo cd, come “Crazy Town”.

Due cose: “Adelante” è un bellissimo disco nonchè la conferma che la band di Lainate continua a crescere. Grandi musicisti, ottime persone. Infatti gli Skassapunka, lo dico sempre, hanno tutte le carte in regola per fare una bella carriera. Le capacità dei musicisti ci sono tutte e soprattutto hanno l’umiltà e l’attitudine giusta per poter puntare molto in alto.

Tornando alla serata in quel di Bellinzona: parere PERSONALISSIMO e tale rimane: in tante location si nota la passione per la nostra scena e la si respira perfino quando si va in bagno. Per me questo posto, il Pit, purtroppo non rientra in questa categoria. Forse anche per questo non è del tutto un caso che anche la seconda volta che vado in questo locale purtroppo non c’è quasi nessuno…Resta il fatto che una band come gli Skassapunka, considerando anche quello che da tempo fa all’estero, meriterebbe ben altri numeri in termini di pubblico. Ma nonostante che abbiano suonato davanti a pochi intimi, non si sono risparmiati neanche un pò. Onore a voi!


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: