SKITT-ONE: Notti Viola

SKITT-ONE: Notti Viola
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SKITT-ONE: Notti Viola

Skitt-One, ovvero esempio perfetto di punk stile scuole superiori… “Notti viola” è un cd composto di 12 pezzi di impronta decisamente punk appunto: la chitarra scorre veloce in riffs semplici e orecchiabili accompagnata come un’ombra dal basso e dalla batteria. Le linee vocali meriterebbero per la verità maggior cura (il verso autocritico “…stonato, non dico no…” di L’unica cosa la dice lunga) ma sono comunque orecchiabili, soprattutto nei tanti cori dei ritornelli. I testi sono in italiano e i temi trattati sono quelli classici adolescenziali: il rapporto ragazzi/ragazze (Allupato, Giulia e Tu non ci sei le tre migliori), le serate “alcoliche” (Notti viola), la tecnologia (Virtuale), la ricerca di una identità più definita (Isola, L’unica cosa e Ultimo). Chicca finale dell’album una hidden track che è più precisamente un breve ma molto piacevole outro di pianoforte. La veste grafica è ben curata: info sulla realizzazione del cd, ringraziamenti vari, i testi dei pezzi illustrati in buona parte da simpatici disegni, foto live e spiritose (il tutto a colori). In conclusione non è un disco di certo innovativo ma molto indicato a chi ama il sano e semplice punk giovanile. I titoli: Virtuale – Space-T – Allupato – Maturità – L’ho vista uscire dalla scuola – Giulia (e la sua prima sigaretta) – Tu non ci sei – Notti viola – Ultimo – Bugia – Isola – L’unica cosa.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: