SOLDIERS OF A WRONG WAR: Lights & Karma

SOLDIERS OF A WRONG WAR: Lights & Karma
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SOLDIERS OF A WRONG WAR: Lights & Karma
Quando una band ti viene presentata come “the next big thing” ti viene sempre da stocere il naso, soprattutto quando suonano il genere del momento.
Il mio scetticismo si è però sgonfiato fin dal primo ascolto di questo “Lights of Karma” semplicemente perchè è un disco impeccabile. Da main band americana per intenderci. Nulla da inviadiare a band come THERE FOR TOMORROW o ANARBOR.
Per intenderci meglio anche dell’ottimo esordio degli Airway “Faded Lights” (niente a che vedere con l’ultimo “Respira”) e di altre più chiacchierate band “copia e incolla”.
Questi SOLDIERS OF A WRONG WAR (dai nei abbiamo sentiti di peggiori di nomi vero?) hanno davvero un buon gusto per la musica ed insieme al sapiente lavoro del Fusix Studio (produttore dei Melody Fall per intenderci) hanno dato vita ad una raccolta di singoli. Uno dietro l’altro. Senza respiro. Senza skip. Tutti da gustare. “Dreamers” e “Stories and tales” spingono sull’accelleratore delle emozioni.
Melodici si ma senza essere forzatamente pop. Il lavoro di Difio (cantante e chitarrista della band) sulle melodie è sorprendente, soprattutto senza alle spalle le cuciture di un produttore.
Le chitarre, sapientemente bilanciate, sanno essere potenti ma con passaggi raffinati (come ad esempio in “Believe this”). Ogni riff è coinvolgente (come per esempio “Shape of ourlives”), ti lascia respirare con delicatezza l’atmosfera della canzone, pronto poi ad esplodere in una nuova fuoriuscita di emozioni.
Una band che non sfigurerebbe nel rooster della Hopless Records (direi etichetta di riferimento nel genere dopo aver siglato anche con Yellowcard e Silverstein). Sto esagerando? Dateci un ascolto e ditemi voi. A me hanno fatto davvero impazzire. MTV sembra essersene già accorta…
Voto: 8/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: