SOUND VITO FESTIVAL 2017

SOUND VITO FESTIVAL 2017
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SOUND VITO FESTIVAL 2017

Un nome, una garanzia. Sound Vito, da oltre un decennio, vuol dire tante co-se. Un festival musicale, certo, ma che rappresenta un punto di riferimento sotto molti punti di vista.

Il successo di pubblico e consensi raccolto edizione dopo edizione lo porta a tutti gli effetti a ritagliarsi un posto di spicco a livello regionale, dopo che per anni è riuscito a costruire un perfetto mix tra artisti che non hanno bisogno di presentazioni e scommesse sempre rigorosamente vinte.

Forse anche per questo, quest’anno, il Festival si allunga: saranno infatti tre i giorni in cui nell’ormai abituale recinto di San Vito di Legnago si svolge-rà l’evento: 1, 2 e 3 giugno.

Come nelle passate edizioni, non si vivrà solo di musica; i due palchi saranno infatti accompagnati da numerose alternative e spazi per rilassarsi e divertirsi: non mancheranno l’ormai tradizionale mercatino e gli stand eno-gastronomici per gli amanti della buona cucina; si terrà la seconda edizione dell’esilarante torneo regionale di Briscola Mascherata e gli amanti della bici potranno rag-giungere l’evento guidati dai volontari della sezione legnaghese della FIAB Ve-rona, “Bassainbici”.

Ma non mancheranno le novità: sarà presente un vero e proprio toro meccanico e sarà inoltre disponibile un’area camping in cui sog-giornare per tutta la durata dell’evento.
Nella prima delle tre giornate, giovedì 1 giugno (apertura cancelli ore 17), tutte le attese sono concentrate sugli ESPAÑA CIRCO ESTE, una band che ha sì portato a termine una quantità industriale di concerti anche in terra iberica, ma proviene dall’Emilia Romagna. Una vera e propria carovana musical-circense dal sound unico e originale, fra il sacro e profano, fra lo stoner ed il balkan, con influenze reggae e Tango-Punk. Il loro live sarà pazzo, colorato e tiratissimo. Oltre a tour europei conclusi con successo e apparizioni rilevanti come in alcuni programmi radiofonici e televisivi del mondo Rai, atterreranno sul palco del Sound Vito pronti a dare spettacolo. Assieme a loro ci saranno i britannici Molotov Jukebox, una band nata nel 2008 da un’idea della cantan-te Natalia Tena. Quest’ultima, per i fan delle serie tv, è l’attrice che interpreta Osha in Game Of Thrones, ma sul palco legnaghese darà spettacolo mescolan-do sonorità gypsy, samba, ska, dubstep, swing e latine in un genere unico so-prannominato “gyp-step”. Il tutto con un’impareggiabile ed energica pre-senza scenica, che li ha resi una delle realtà più apprezzate dei festival inter-nazionali, tra i quali si annoverano Glastonbury in UK, Vive Latino in Messico, Eurosonic in Olanda ed Igoba Festival in Spagna. A completare la serata le esi-bizioni dei veronesi ‘O Ciucciariello, gruppo che mescola gypsy balkan, funk, metal, e molto altro ancora, e con il punk-rock del trio al femminile Kill The Mayor e degli All Coasted. Per chiudere la prima giornata il dj set di Bim-BumBalaton.
Venerdì 2 giugno (apertura cancelli ore 17) è invece il turno di un nome che equivale ad un mostro sacro della scena punk veneta, italiana e internazionale: i DEROZER. Dall’ormai lontano 1989 si sono ritagliati un posto di rilievo, e hanno alle spalle sette album, oltre all’ultima fatica intitolata “Passaggio a Nor-dest” che segna il loro ritorno alla composizione dopo una pausa di 13 anni. “Alla nostra età”, “Branca Day”, “Mondo Perfetto”: sul palco del Sound Vito si esibiranno con tutte quelle canzoni, oltre ai nuovi brani, che hanno segnato in-tere generazioni. Assieme a loro una vera e propria scuderia internazionale di artisti del mondo del punk: sul Main Stage si esibiranno gli svedesi Rebuke e i romagnoli Actionmen, mentre sullo Space Stage saliranno i britannici Darko, i vicentini The Vaseliners e i pesaresi Edward in Venice. Un programma ric-co, che promette uno spettacolo indimenticabile. A chiudere la serata il dj set di Lukino Ungawa!. Sabato 3 giugno (apertura cancelli ore 17) il Sound Vito riparte a tutto gas con la sua giornata conclusiva. A salire sul palco saranno i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, band nata a Perugia attorno al 2008 e che da quella data con frequenza quasi svizzera ha sfornato un EP e ben quattro album di assolu-to livello. Dal punk ai testi satirici e pungenti, fino a pezzi con un sound deci-samente aggressivo. Con loro sul Main Stage si esibirà il duo palermitano Il Pan Del Diavolo, che dal 2009 porta in valigia sonorità che spaziano dal rock alternativo al folk ballabile, per uno show divertente e stuzzicante. Sullo Space Stage invece sarà il turno dei vicentini Rookie, band nata dai membri di gruppi di spicco come Dufresne e Derozer, dell’indie-rock dei Polar For The Masses e il pop dalle sonorità new wave degli Alley. A chiudere il festival il dj-set di Nic Fabris. Questo il ricco menu di un’altra edizione imperdibile che spazierà dal punk-rock al folk passando per l’indie e per il rock, dalle atmosfere esotiche a quelle più esplosive: il Sound Vito anche quest’anno promette tre serate di sano e puro divertimento per tutti i gusti.

SOUND VITO FESTIVAL 2017
1, 2, 3 giugno 2017
SAN VITO DI LEGNAGO (Verona)
GIOVEDÌ 1 GIUGNO
ESPAÑA CIRCO ESTE
(tango-punk)
MOLOTOV JUKEBOX (UK)
(tropical gipsy)
Special guests:
‘O CIUCCIARIELLO
(Gypsy Balkan, Funk, Metal, Punza Unza, Alcoholic Folk Core)
KILL THE MAYOR
(punk-rock)
ALL COASTED
(punk-rock)
VENERDÌ 2 GIUGNO
DEROZER
(punk-rock)
Special guests:
DARKO (UK)
(Melodic HC Punk)
REBUKE (SWE)
(punk-rock HC)
ACTIONMEN
(punk-rock)
EDWARD IN VENICE
(punk/Hardcore)
THE
VASELINERS
(punk-rock)
SABATO 3 GIUGNO
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS
(Rock)
IL PAN DEL DIAVOLO
(Alt Folk Rock)
Special guests:
ROOKIE
(Rock – Alternative)
POLAR FOR THE MASSES
(Rock – Alternative)
ALLEY
(Glam Wave)
Ingresso 4 € (contributo associativo)
Apertura cancelli ore 17.00
Durante il festival: Toro meccanico, II Torneo Regionale di Briscola Maschera-ta, dj set, Mercatino, stand eno-gastronomici, area camping, percorsi in bici-cletta organizzati da FIAB Verona.
 www.soundvito.com


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: