SPEEDJAKERS: Secularization

SPEEDJAKERS: Secularization
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
SPEEDJAKERS: Secularization

Arrivano gli Speedjakers grazie alla New Model Label e W il Rock’n’Roll duro e puro, che io spazii di generi è ormai risaputo ma non è colpa mia se tutto cio’ che mi da energia riesce a scalfirmi e ad entrarmi dentro fino alle viscere dove succede il finimondo fino al punto da non capirci piu’ nulla…forse anche un cazzo! Ma questo è il bello.

Gli Speedjakers secondo me arriverebbero dalla norvegia per il loro grande sound e l’energia ma aimè per loro e per i loro sogni di Rock’n’Roll arrivano dal veneto e a meno che in italia non soffi un forte vento che spazzi via un po di lerciume, credo che resteranno alquanto sconosciuti (cosa che non gli auguro) visto la scarsa attenzione a dare maggior visibilita’ da parte dei molti network musicali a certi generi che hanno il loro motivo di esistere e che hanno raggiunto una maturita’ tale anche in italia, che merita attenzione, molta attenzione…basta con le teenagers band e diamo sfogo alla real life.

Oltre alla traccia che porta il titolo di questo splendido CD, Secularization, per l’appunto, le altre 6 tracce non sono da meno e la scommessa di questa nuova etichetta di una persona molto attenta alle nuove generazioni musicali è certamente ottima perché al di la’ di tutto quello che possa accadere in italia intorno ad un vero disco di Rock’n’Roll, ci sono grandi soddisfazioni nel far crescere qualcosa che ha delle potenzialita’ e se si tratta di una gran bella Band e a maggior ragione gli Speedjakers sono una Gran bella Band di Rock’n’Roll anche dichiarati visto la song che gli dedicano con amore.

Insomma, senza piangersi addosso, per fortuna nulla è morto e qualcuno da qualche parte investe per tenere in vita la scena reale…anche il Rock’n’Roll. Magari apriamo un po piu’ le orecchie oltre il dovuto e guardiamo anche in casa nostra dove la materia prima non manca sulle strade del R’n’R e non solo, niente nazionalismi ma assolutamente nessuna esaltazione troppo esterofila.
Voto 7 e vedremo al prossimo giro che cosa ci riservano…


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: