THE AXAL vs SHWARA

THE AXAL vs SHWARA
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
LoadingAggiungi ai preferitiAggiungi ai preferiti!Consulta la tua lista degli articoli preferiti        

THE AXAL vs SHWARA

 Dopo la “Degenero Punk Hardcore Compilation Vol.1”, la Degenero Records si lancia nella sua seconda produzione, protagonisti i Padovani Axal e Shwara.

I primi suonano un Emo-Core con qualche elemento post-hc e sono caratterizzati per la buona elaborazione ritmica e strumentale, infatti le chitarre in particolare si dilettano in diversi riff che completano e danno anima alle melodie. I ritmi non sono infernali ma alcune accelerazioni sono molto accattivanti, vedi ad esempio il pezzo “Five AM”. Ottimo anche i supporto di batteria, a tratti rasenta il metal nella traccia 5.  Voce melodica non eccelsa, meglio sulle parti urlate. 

Gli Shwara propongono suoni meno elaborati ma comunque più diretti e meno pesanti, stile pop-punk, con influenze Emo. I ritmi sono meno impegnati come varietà e scivolano più leggeri, con questo però non voglio sminuire le buone capacità compositive del gruppo, che nella traccia “Everydayschoolstory”dimostra questa mia affermazione. I ritmi sono spesso veloci e retti da una buona batteria. Alcuni pezzi sanno già di troppo “già sentito”, anche da un orecchio non troppo allenato al pop punk o all’hc melodico come il mio. 

In sostanza un buon split, che per gli amanti dell’emo-core e del pop-punk potrebbe passare nelle loro play list, anche se non per molto a lungo, infatti temo che possa stancare dopo un po’.

Coraggiosa e intraprendente, aspettiamo con fiducia che la Degenero Records ci proponga altro materiale. Tracklist:

Axal :
1. She’s Crying2. Something I Think I’ll Be Missing3. Five A.M.4. Train5. Your Tears In Our Farewells6. Looking In Your Eyes, I Believe In A Possibility
Ishwara side:
7. Straigth To The End8. Can You Stop Me?9. A Walk Into My Mind10. Everydayschoolstory11. Street’s Phantoms12. My Little Sun


Condividi questa pagina!  

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: