THE CASUALTIES: Under attack 

THE CASUALTIES: Under attack 
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE CASUALTIES: Under attack 

Direttamente da New York City, i 4 punkettoni casinari capitanati da Jorge, sfornano il loro ultimo cd per la SideOneDummy (come il precedente), stessa etichetta per altro di Mxpx e Gogol Bordello.. ma si, è ovvio, sto parlando dei Casualties, la band street punk più amata e famosa del mondo!
..Partiamo a parlare di questo elettrizzante cd: ben 12 canzoni suonate ottimamente (come ovvio che sia, se si tratta dei Casualties) che vi terranno compagnia per una piacevole mezz’ora, con grandi dosi di energia! Se avete ancora in mente i suoni che rasentano l’hardcore di “On the front line”, cancellate tutto, ai quattro americani piace cambiare, così in “Under attack” vi troverete dentro le orecchie dei suoni alleggeriti, ma senza tornare ai vecchi e allegri sound di “For the punx”(purtroppo), tipici del classico street punk, suoni che avevano caratterizzato lo stile musicale della band e che li hanno portati alla ribalta!

Siamo di fronte quindi a sonorità cariche di energia, non mancano brevi assolini di chitarra (rari) ben gestiti e ben suonati, la voce è sempre quella del buon Jorge, che avanzando con gli anni, ha alterato un pò il suono risultando ancora più grezza del solito. Belli i coretti di sottofondo!

Jorge e company quindi invecchiano, ma la loro bravura rimane tale, sono molto maturati dai tempi di “Kill the hippies”, e questa crescita oltre che nella musica, la si può marcare anche nei testi, che non parlano più di pogo e birra ma trattano temi davvero impegnati e interessanti come l’inutilità della guerra, il grande dio petrolio che presto finirà, l’imprevedibilità della vita, e tanti altro ancora, insomma testi che fanno riflettere!

Il booklet non è niente di esagerato, grafica e copertina stile Casualties insomma, poco colore ma tutti i testi presenti!
Insomma un gran bel cd, assolutamente da non perdere per gli amanti dei 4 newyorkesi, come da non perdersi la data italiana del loro tour, io l’ho gia segnato sul calendario, 2 dicembre al Leonkavallo di Milano!

Tracklist:
1 Under Attack 2 Without Warning 3 System Failed Us…Again 4 Social Outcast 5 VIP 6 No Solution – No Control 7 Down & Out 8 In It For Life 9 On City Streets 10 Fallen Heroes 11 The Great American Progress 12 Stand And Fight


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: