THE ENTHUSED: Still Alive

L’anno che ci ha appena lasciato è stato quello dell’uscita per NoReason Records del nuovo album dei lodigiani The Enthused, quartetto punk rock attivo dal 2010.
“Still Alive” è un album allegro e spensierato fatto di 8 pezzi punk rock che ti catapulteranno nella California degli anni ’90, soprattutto nella California dei Blink 182 prima maniera: ascoltando You Lie, Best Times Ghosts Of The Past non possono non tornare a mente Mark Hoppus e soci, ma anche, parlando di roba più recente, i Broadway Calls. Da sottolineare Lizzie, pezzo che preferisco dell’intero album, che alterna un punk rock caratterizzato da giochi di chitarre ben curati a parti più tirate in cui aumentano decisamente i bpm rispetto al resto del disco.
Bella anche la chiusura con Anthem Of Our Dreams e Cindy, coi loro pezzi cadenzati in stile Bowling For Soup, mentre l’unico pezzo che non mi prende è Looking Back At Life che sembra interrompere la verve di un disco che rappresenta una bella scoperta per il sottoscritto.

Tracklist:

You Lie
Best Times
Sorry
Ghosts Of The Past
Lizzie
Looking Back At My Life
Anthem Of Our Dreams
Cindy