The FUCKUPS: Punk Rock Delicatessen By..

The FUCKUPS: Punk Rock Delicatessen By..
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
The FUCKUPS: Punk Rock Delicatessen By..

I FUCKUPS provengono da Caserta e ci propongono un punk rock essenziale ed  estremamente  ruvido e  eccitante, di purissima impronta 77. 
Ascoltando le 7 tracce di questo MCD mi sono subito  venute alla mente  analogie stilistiche coi primissimi Saints; sia per  il vocalism , chiaramente ispirato a quello di Chris Bailey; sia perché , come nei Saints degli “early demos” o di “I’m Stranded”, la struttura dei vari brani  viene disegnata dalla   sezione ritmica su un substrato  di tipico rock’n’roll ipervelocizzato .

 Ottime la opening track “Gimme Some You” , “Six Gun Cop”( sostenute da efficaci linee di basso ) , e ,soprattutto, “Speedsex Superfuck”, davvero notevole, punk’n’roll track violenta e tesa come una performance della Traci Lords del periodo più “porco”.
Il CD contiene anche due covers d’annata: “Samurai” dei CRIME di San Francisco e “This Is Rock’n’Roll” dei leggendari KIDS: citazione di merito per la seconda,  eseguita in maniera veramente esplosiva e potente .

 Unica “pecca” del disco la registrazione, che è decisamente (e  volutamente) “lo-fi”, ma trattandosi di punk’n’roll CHISSENEFREGA!,…dopotutto qui siamo a Punkadeka e non all’Accademia della Canzone D’Amore Italiana e io e il Fulvio “Devil” Pinto non siamo  Tony Renis e Simona Ventura (anche se l’età, purtroppo, è più o meno quella!!!!!).

 So, W le lo-fi rock’n’roll , i KIDS, il Devil, Traci Lords, Enrico Ghezzi , i lo-fi  movies di Koji Wakamatsu e  Noboru Tanaka e tutte le bands come  i FUCKUPS che si sbattono in nome  del  vecchio, bastardo rock’n’roll! 

Contatti: theguru@benicetomommy.com


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: